Inseriamo la guida tutti i boss di Sekiro Shadows Die Twice, il gioco sviluppato da From Software è disponibile su PS4 – Xbox One e PC. Nello specifico vi forniamo le guide per sconfiggere tutti i boss presenti nel gioco, valutando le varie strategie e tattiche di combattimento.

Potete trovare la Prima Parte di questa guida al seguente LINK, dove vengono affrontati i primi 13 Boss del gioco, mentre la Seconda Parte prosegue l’esplorazione con ulteriori 9 Boss.

Per altre guide sui giochi più attesi vi consigliamo di visitare la nostra sezione Videogiochi. Mentre per maggiori informazioni sul gioco vi rimandiamo alla pagina ufficiale del titolo.

Sekiro Shadows Die Twice Guida boss finali Parte 3
Sekiro Shadows Die Twice boss finali

Sekiro Shadows Die Twice – Guida Boss Monaco Corrotto

Località: Ashina Depths – Mulino ad Acqua

Questo scontro avviene immediatamente dopo il nostro ultimo boss, alla fine dell’area.

Strategia: il Monaco Corrotto è uno dei principali boss. Infligge molti danni e ha una lunga portata dei suoi attacchi, usa anche una serie di attacchi a catena, spazzate e colpi non bloccabili. Se cerchi di deviare o bloccare tutti i suoi attacchi, molto probabilmente ti spezzerà la postura. C’è un trucco che l’IA non può affrontare. Attiva l’arte di combattimento chiamata “Mortal Draw”, farà barcollare il nemico. La tecnica può essere sbloccata sconfiggendo la Scimmia Invisibile nel Tempio di Senpou. Regione Kongo.

Ora, durante il combattimento non preoccuparti di bloccare o deviare gli attacchi del boss. Invece, avvicinati a lui, quindi evita tutti i suoi fendenti. Quando finisce la sua catena d’attacco è sempre vulnerabile per 3 secondi circa. Schiva rapidamente verso di lui e usa l’arte di combattimento Mortal Draw con: l1: +: r1:. Soprattutto dopo che il boss salta, sarà vulnerabile e barcolla a causa di questa mossa.

Ci vuole un po’ di allenamento per imparare tutti i modelli di attacco del Monaco Corrotto in modo da sapere quando sarà il momento giusto per colpire. È meglio fare 1-2 giri di prova in cui devi solo bloccare o deviare tutti i suoi attacchi per capire meglio il suo set di mosse.

Sekiro Shadows Die Twice – Guida Boss Scimmia Guardiana

Località: Sunken Valley – Valle del Bodhisattva

Proprio dietro il luogo in cui hai combattuto il boss di Gentigede Giraffe c’è una grande porta. Per aprire questa porta devi prima ottenere il “Gun Fort Shrine Key”, che si trova nella biblioteca di Kuro, nella Kuro’s Room (Ashina Castle). Kuro apre la biblioteca dopo che gli hai parlato un sacco di volte, seguito i segnali di fumo attraverso i tetti della torre per trovare Isshin. Dopo aver aperto il cancello dietro il Gentipede, segui semplicemente il percorso fino a raggiungere l’idolo.

Strategia:

Prima fase: Inizialmente combatterai la Scimmia Guardiana nella sua forma normale. Non può bloccare i tuoi attacchi e ha solo una vita. Tuttavia, infligge danni folli con i suoi attacchi, evitali a tutti i costi. Dispone di 2 prese: un attacco in spazzata che può essere schivato solo saltando (icona rossa sullo schermo) e un “bodyslam” quando vi carica. La migliore strategia per terminare rapidamente la prima fase è quella di stordirlo con i petardi. Poi vai dietro di lui e sferra attacchi di spada standard. Non usare arti da combattimento, sono troppo lente. Dopo aver inflitto una certa quantità di danni (a circa il 75% di salute), barcollerà e puoi continuare ad attaccarlo fino a quando non scappa. Lo farà per un totale di 3 volte. Tuttavia non puoi generare petardi uno dopo l’altro, quindi basta bloccare i suoi attacchi e poi usare un altro petardo per stordirlo. Il boss può anche lanciare veleno, quindi equipaggia un antidoto.

Seconda Fase: dopo aver ucciso il boss la prima volta otterrai un’enorme spada. Ora Il nemico avrà una mossa completamente nuova e molto più pericolosa. Memorizzare il suo gruppo di mosse è più facile a dirsi che a farsi, poiché devi ripetere la prima fase ogni volta che muori. La prima nuova mossa è mostrata al minuto 3:08 del filmato, quando la scimmia termina una catena d’attacco e tiene la sua spada in alto per farla ricadere pesantemente a fondo. Defletti questo attacco! colpisci: l1: nel momento in cui atterra questo pesante attacco. Lo farà barcollare e ti metterà sotto la sua pancia, quindi potrai attaccarlo con molti fendenti.

La seconda mossa è mostrata al minuto 3:25 – quando balza in avanti e fa un singolo colpo, puoi semplicemente saltare su di lui in quel momento. Ogni altra mossa del boss va evitata, mantieni la distanza a meno che non usa una delle due mosse spiegate precedentemente. Un’altra mossa che può sfoggiare è un’esplosione di terrore rossa. Se il tuo indicatore del terrore si riempie, muori all’istante.

Sekiro Shadows Die Twice –  Guida boss Ombra Solitaria Masanaga

Posizione: Castello Ashina – Torre Superiore – Ashina Dojo

Dopo aver ucciso il Monaco Corrotto e la Scimmia Guardiana, torna al Castello di Ashina attraverso il Dungeon Abandoned. Devi raggiungere i tetti delle torri, qui incontri il boss Ombra Solitaria Masanaga nella stanza in cui si è svolta la battaglia del miniboss Ashina Elite Jinsuke Saze.  

Strategia: assicurati di avere il Ninjutsu: Burattinaio equipaggiato. Mentre entri nel Dojo, dovrai accucciarti e sorprenderlo sul lato sinistro. Pugnalalo e premi: r1: per attivare l’abilità del burattinaio, Ora siete voi due contro il Boss. Il burattino probabilmente morirà durante la prima barra della salute, ma almeno otterrete un buon danno. Dopo che sarà morto, ogni volta che Vilehand sta per attaccarti, devi schivare in avanti con una leggera pendenza a sinistra (lato dove tiene la sua spada) e poi fare il Whirlwind Slash Combat Art : l1: +: r1.

Sekiro Shadows Die Twice – Guida Boss Emma

Posizione: Castello Ashina – Torre Superiore – Ashina Dojo

Quando si raggiunge il tetto si arriva a scegliere un finale di gioco. Scegli la prima opzione di dialogo “Obbedisci al Codice di ferro, Forsake Kuro” per attivare il finale Shura e questo boss.

Strategia: Ottieni l’Arte di Combattimento Shadowrush per questa battaglia (ultima abilità nell’albero dello Shinobi per 6 punti abilità). La tattica è semplice: vai a 10 metri dal boss (dove non possono colpirti) – Usa Shadowrush – Salta indietro e ripeti. Emma non può bloccare questa mossa. Devi solo avere un buon occhio per la distanza, essere abbastanza lontano da infliggere l’attacco, ma non così vicino da farti colpire dal nemico. Tieni sempre premuto L1 + R1 per caricare l’attacco.

Sekiro Shadows Die Twice – Guida Boss Isshin Ashina e Finale

Posizione: Castello Ashina – Torre Superiore – Ashina Dojo

Dopo aver sconfitto Emma nel precedente finale (vedi precedente boss sopra).

Strategia: Sfruttate la stessa strategia vista contro Emma. Ottieni l’Arte di Combattimento Shadowrush (ultima abilità nell’albero dello Shinobi per 6 punti abilità). La tattica è semplice: vai a 10 metri dal boss (dove non possono colpirti) – Usa Shadowrush – Salta indietro e ripeti. Emma non può bloccare questa mossa. Devi solo avere un buon occhio per la distanza, essere abbastanza lontano da infliggere l’attacco, ma non così vicino da farti colpire dal nemico. Tieni sempre premuto L1 + R1 per caricare l’attacco.

Nella seconda fase, Isshin inizierà a utilizzare le mosse di fuoco. Quando spara fuoco in linea retta, corri di lato (tieni premuto: cerchio: /: b: per correre), in questo modo mancherà sempre il bersaglio. Quando spruzza un fuoco largo davanti a lui, resta dietro il fuoco e carica il tuo Shadowrush contro il boss. La sua mossa più devastante avviene quando convoca le fiamme su tutta l’area. Allontanatevi in un punto dove non ci sono fiamme sul pavimento. Quindi, salta immediatamente nella sua direzione. Questo perché arriverà sempre di corsa con una catena di attacco che ti ucciderebbe istantaneamente. Saltando sopra di lui lo schiverai facilmente e potrai attaccarlo un paio di volte da dietro con attacchi standard.

Sekiro Shadows Die Twice – Guida Boss Gufo

Posizione: Castello Ashina – Torre Superiore – Ashina Dojo

Quando si raggiunge il tetto della torre si arriva a scegliere un finale di gioco. Scegli la seconda opzione di dialogo “Rompi il codice di ferro, resta fedele a Kuro” per attivare questo boss. Questo ti condurrà al “finale completo” dove arrivi in ​​un’altra zona dopo questo combattimento.

Strategia: Great Shinobi Owl (Gufo) fa alcuni attacchi pesanti che lo rendono vulnerabile per alcuni secondi se li schivi perfettamente. Quando attacca con la spada da sinistra, schiva in avanti a sinistra. Quando attacca con la spada dalla destra, dovrai schivare in ​​avanti a destra. Quando salta in aria, schiva in avanti due volte per andare dietro di lui, qui si può fare un bel danno. I petardi sono perfetti per quando sei ferito, quindi puoi stordirlo e curarti nel frattempo. Stagli sempre vicino, non scappare. Rimani sempre molto vicino a lui e ogni volta che lancia un attacco schivalo e contrattacca.

Nella seconda fase getterà veleno e fumo. Quando sta per usare il fumo continua a colpirlo, è totalmente vulnerabile mentre lo fa. Quando avvelena una zona sta lontano e blocca i suoi attacchi fino a quando il veleno non si disperde, con il veleno scomparso puoi usare di nuovo lo spazio completo dell’area.

Sekiro Shadows Die Twice – Come uccidere il boss segreto della grande carpa colorata

Ubicazione: Fountainhead Palace

Trovato all’idolo di Feeding Grounds.

Strategia: questo è un boss segreto che ha più passaggi. In realtà non combatterai la grande carpa colorata ma la avvelenerai con un inganno che la uccide all’istante.

Passo 1: Attiva l’idolo, parla con l’PNG presente in zona e suona il campanello per chiamare la grande carpa colorata. Per raggiungere la carpa, inizieremo con l’idolo Palace Grounds. Lo troverai nel normale percorso della storia, è imperdibile. Basta esplorare la regione fino a raggiungere il terreno del palazzo. Da lì, svoltate a destra nel prossimo edificio (con nemici calamari all’interno). Dietro l’edificio puoi aggrapparti al tetto e da lì al ramo di un albero, al tetto del tempio e infine ai campi fioriti. Parla con l’NPC blu simile a un pesce e suona il campanello per far apparire la Grande Carpa Colorata.

Passo 2: l’idolo teletrasporta a Hirata Estate e parla con il Mercante di squame (trovato nel lago all’inizio della Tenuta di Hirata). Compra da lui qualsiasi oggetto che ammonti a 7 scaglie di squame del tesoro.

Passo 3: Ora sbloccherai l’opzione “Parla” con lui. Parlagli due volte, esaurisci i suoi dialoghi e ti darà “l’esca veramente preziosa”.

Step 4: Tornate al Feeding Ground, date da mangiare alla carpa “Truly Precious Bait”. Questo lo avvelenerà.

Step 5: Viaggio veloce a Sunken Valley – Watering Hole. La Grande Carpa Colorata si sarà arenata lì, tutto ciò che troverai è il suo corpo defunto con un oggetto incandescente raccolto davanti alla sua bocca. Raccogli questo per sbloccare il trofeo della Grande Carpa Colorata. Qui si conclude la boss fight, hai appena avvelenato il pesce ed è morto. Porta l’oggetto che hai trovato al mercante in modo che possa diventare lui stesso una carpa.

Sekiro Shadows Die Twice – Guida Boss Toro Sakura

Ubicazione: dietro il castello Mibu, poco dopo il Monaco.

Strategia: Come per il boss Toro Ardente, questo boss si discosta dal precedente solo dal colore diverso (viola). I movimenti e la strategia sono medesimi. Schiva dietro di lui quando si ferma per attaccare. Schiva quando ti carica o corri di lato per sfuggirgli, quindi attacca.

Ricompensa: Grani di Rosario, Karma.

Sekiro Shadows Die Twice – Guida Boss Isshin, Il santo della spada

Ubicazione: Castello di Ashina – Riserva di Ashina

Isshin the Sword Saint sarà l’endboss se non scegliete il finale Shura. Su tutti gli altri 3 finali incontrerai Isshin the Sword Saint come boss finale. Vai alla Riserva di Ashina e torna indietro al punto in cui hai combattuto Genichiro Ashina nel prologo. Lì incontri l’endboss.

Strategia: ci sono 4 fasi per questo boss. Lo esamineremo fase dopo fase.

Fase 1: Nella prima fase combatti Genichiro in forma Tomoe. Corriamo dietro di lui e attacchiamolo mentre fa la sua mossa mortale. Poi basta martellarlo con gli attacchi standard per abbattere rapidamente la sua guardia. Quando salta, schiva in avanti a destra e continua ad attaccare. Se vedi un segnale di avvertimento rosso o fa una pugnalata, dovrai saltare a sinistra per schivarlo. Ricorda sempre di continuare ad attaccare fino a che non salta o lo vedi deflettersi.

Fase 2: Ora bisogna rompere la sua postura velocemente. Attacca sempre due volte, poi devia i suoi attacchi, ripeti. Dovrai deviare sempre dopo aver sferrato 2 attacchi. Se rinfodera la sua spada, sta per effettuare una spazzata. Corri via e vai a sinistra per uscire dalla portata della spazzata. Se ti spinge via, sta per effettuare una pugnalata, usa il Mikiri quando lo fa per rompere la sua posizione più velocemente. La parte più difficile qui, è quella di distinguere tra la spazzata e la pugnalata. Ricorda questo: se rinfodera la spada effettuerà una spazzata, se non rinfodera la spada fa una pugnalata. Cerca di rompere la sua postura anziché esaurire la sua salute.

Fase 3: la fase 3 + 4 usa la stessa tattica. Ogni volta che Isshin salta, corri VERSO LUI (LATO DESTRO) per arrivargli da dietro. Tieni premuto: r1: /: rb: per fare un attacco. Quindi RAPIDAMENTE scappa di nuovo e ripeti. Attacca SOLO quando fa un salto enorme e colpisci solo una volta. Non più di quello o ti bombarderà con una lunga combo. Quando scapperai userà solo due mosse a distanza: sparo o salto. Correndo costantemente, devierai tutti i colpi. Dovrai posizionarti abbastanza lontano da lui, quindi usa queste mosse. Non bloccare nulla, corri in grandi cerchi lungo l’area di combattimento.

Sekiro Shadows Die Twice – Guida Boss sette Lance di Ashina – Shume Masaji Oniwa

Posizione: Castello di Ashina (viene generato solo dopo aver sconfitto il Drago divino)

Trovato all’idolo di Ashina. Sta proprio davanti all’idolo.

Strategia: c’è un npc normale e il boss in piedi vicino. Usa il Neteutsu del burattinaio per combattere il boss. Mentre il burattino aggredisce il boss, attaccalo da dietro. Dopo avergli tolto la prima vita, è il momento di usare i Petardi (strumento protesico) per stordirlo, attaccalo con l’arte di combattimento “Ichimonji: doppio”, ripeti. Butta sempre i petardi per stordire e usa l’arte di combattimento. Questa particolare arte di combattimento spezza la sua guardia molto velocemente. Se finisci i petardi usa Pugno di cenere.