Se il vostro schermo diventa nero ogni volta che iniziate a giocare ad un nuovo titolo, è forse il caso di trovare una rapida soluzione.

Le modifiche elencate in questa guida sono compatibili con il sistema Windows 10, nel dettaglio si concentrano sull’affrontare problemi software che potrebbero causare lo schermo nero mentre si tenta di riprodurre i videogiochi.

 Applicare gli ultimi aggiornamenti di Windows 10

escludere cartelle Product Key Come installare Windows 10Se si manifesta una schermata nera durante la riproduzione di giochi, questo problema può essere legato alla presenza di un aggiornamento in sospeso. L’aggiornamento stesso può causare problemi, con alcuni software di sistema che, se non installati, impediscono il corretto funzionamento dei file di gioco.

 

In ogni caso, prima di fare qualsiasi altra cosa, assicuratevi che nel sistema sia in esecuzione sull’ultima build di Windows 10, con tutti gli aggiornamenti correttamente installati e non in sospeso.

  • Per verificare questo basterà premere la combinazione di tasti Win + I.
  • Ciò ci porterà alle Impostazioni di sistema, da qui clicchiamo su Aggiornamenti e sicurezza.
  • Nel menu di Windows Update assicuratevi che non ci siano aggiornamenti in attesa della vostra approvazione.
  • In tal caso, applicate gli aggiornamenti disponibili e riavviate il computer.

Schermo nero: Aggiornare i driver grafici

controllare le impostazioni di alimentazione avanzate

Lo schermo nero potrebbe essere causato da un driver grafico obsoleto o danneggiato. In questo caso, potete risolvere aggiornando i driver:

  • Dal PC clicchiamo con il pulsante destro del mouse sull’icona Start di Windows.
  • Dall’elenco che verrà visualizzato fate clic sulla voce Gestione dispositivi.
  • Ora, da Gestione dispositivi troverete i driver grafici.
  • Fate clic con il pulsante destro del mouse sui driver e seleziona “aggiorna“.
  • Riavvia il sistema per verificare se il problema si è risolto.

Potete scaricare e installare i driver anche manualmente, basterà collegarvi al sito web del produttore (AMD o Nvidia) e recarli nella pagina dedicata al download dei driver. Qui fate molta attenzione nel selezionare il file corretto e procedete all’installazione guidata.

Per effettuare un aggiornamento pulito dei driver video vi consigliano di dare un’occhiata alla nostra guida su come aggiornare i driver della scheda video.

Controllare le opzioni di alimentazione avanzate

In rari casi, se utilizzate un portatile, le opzioni di alimentazione possono interferire con la corretta visualizzazione di un software, soprattutto se si tratta di un videogioco che richiede un’elevata quantità di energia.

Schermo nero quando si gioca aggiornare driver

Andiamo quindi a controllare i giusti parametri di alimentazione partendo dal Pannello di controllo.

  • Spostiamoci su Hardware e suoni, dalla schermata posta alla vostra destra cliccate sulla voce opzioni risparmio energia.
  • Sia se avete selezionato una combinazione Bilanciata o Prestazioni elevate, cliccate sulla voce Modifica impostazioni combinazione.
  • Quindi, fare clic su cambia impostazioni avanzate risparmio energia.
  • Dalla finestra successiva estendere la voce PCI Express schermo, ed assicuratevi che la gestione dello stato sia impostata su Inattivo.

I passaggi sopra elencati dovrebbero aiutarvi a fixare i problemi di schermate nere mentre giocate su Windows 10. Se il problema persiste, verificate la temperatura della CPU / GPU e considerare anche di aumentare della velocità delle ventola poste sul dissipatore.