La piattaforma ITHardware é nota per le recensioni di qualità che spesso compaiono prima della revoca degli embarghi ufficiali. Il sito chiaramente non ha firmato l’NDA con AMD, quindi non c’é motivo di ritardare la pubblicazione della recensione.

Durante le fasi di test é stata utilizzata una scheda madre MSI MEG X570 ACE con 2×16 GB di memoria DDR4-3600. La piattaforma di test era inoltre dotata di scheda grafica Geforce RTX 2080 Ti.

Il test inizia con l’overclock, dove un clock stabile di 4.8 GHz non risulta un problema con una tensione di 1.275V. Non è stato possibile un ulteriore overclocking superando la frequenza di 4,9 GHz anche con un voltaggio di 1.4V applicato.

recensioni AMD Ryzen 5 5600X cpuz
recensioni AMD Ryzen 5 5600X

Tra i vari test effettuati troviamo quello fatto con Cinebench R20 dove il processore ha ottenuto 600 punti nel test single-core e 4521 punti in multi-core. Si tratta di prestazioni migliori del 17% e del 21% rispetto al processore Matisse Ryzen 3 3600X di ultima generazione.

recensioni AMD Ryzen 5 5600X cinebench 20

Successivamente, vediamo i benchmark del browser web in cui AMD Ryzen 5600X ha un chiaro vantaggio nel benchmark Mozilla Firefox Octane e Kraken, ma il Core i9-10850K di Intel lavora meglio nel Dolphin Lua Benchmark:

Test di gioco

Troviamo anche test di molti giochi, secondo questi dati AMD Ryzen 5 5600X è in media più lento dei processori Intel Core i9-10850K (una CPU a 10 core). Abbiamo incluso solo alcuni grafici da questa recensione.

recensioni AMD Ryzen 5 5600X benchmark game
recensioni AMD Ryzen 5 5600X in game

Temperatura e consumo energetico

Il Ryzen 5 5600X si è comportato in modo più “freddo” rispetto ai Intel Core e altre CPU AMD Ryzen in questo confronto. Durante le fasi di test é stato utilizzato il dissipatore Noctua NH-D14 e la pasta termica Noctua NT-H1. Il 5600X sembra essere significativamente più freddo del Ryzen 5 3600X (14C più fresco), il che è abbastanza notevole come risultato.

Con l’overclock applicato, la temperatura della CPU (85 ° C) aumenta oltre i livelli del 3600X (83 ° C), e lo stesso vale per il consumo energetico (157 W stock e 203 W OC). Rimane comunque al disotto delle temperature e consumi di un Core i9-10850K in stock, prima ancora che venga applicato l’overclock.

Il revisore afferma che l’aumento delle prestazioni rispetto al Ryzen 5 3600X è stimato intorno al 7,9-26,3% a seconda di un test. È anche abbastanza ovvio che un Zen3 a 6 core avrà prestazioni peggiori dei processori Intel Comet Lake a 10 core in cui le prestazioni multi-thread sono più importanti. Ciò significa che il punteggio PassMark in cui la CPU Ryzen 5000 ha perso le prime posizioni non dipinge l’intero quadro.

Fonte: ITHardware