Molti rumor affermano che Nvidia pianifichi di effettuare il salto fino ai 7nm nel 2020, passando al processo produttivo Samsungn 7nm EUV anziché utilizzare l’esistente 7nm non-EUV di TSMC

Le attuali schede grafiche Nvidia Turing sono state costruite utilizzando il processo di produzione a 12nm di TSMC, una versione raffinata del precedente processo 16nm dell’azienda. Il salto a 7nm consentirà all’azienda di creare silicio più denso con migliori caratteristiche di efficienza energetica e prestazionali, consentendo di offrire prodotti di nuova generazione più potenti. 

Nvidia e Samsung GPU a 7nm
Nvidia samsung GPU 7nm

DigiTimes ha dichiarato che Nvidia rilascerà schede grafiche da 7nm EUV utilizzando la tecnologia di Samsung nel 2020, utilizzando quindi l’architettura grafica Ampere pianificata del team verde. Nvidia è già stata selezionata come partner di lancio per il nodo 7nm di Samsung, questo rapporto ribadisce i piani di Nvidia di non utilizzare tecnologie TSMC.

È probabile che Nvidia non sostituirà la loro attuale gamma di schede grafiche 12nm Turing fino al 2020, quando la prossima generazione di GPU a 7nm sarà pronta. Ciò offre ad AMD l’opportunità di competere meglio con Nvidia nel breve termine, in quanto consente loro di elaborare le schede grafiche 12nm di Nvidia utilizzando la tecnologia 7nm. Nvidia ha già una forte relazione con Samsung, utilizzando la sua tecnologia a 14 nm per produrre i propri chip GP-107, utilizzati per creare le schede grafiche Nvidia GTX 1050 e GTX 1050 Ti, vedremo come si svilupperà la vicenda.