Durante la Gamescom 2019, ASUS ha rivelato ufficialmente il suo monitor da gioco DSC ROG Strix XG43UQ, il monitor consumer per offrire la tecnologia di compressione display stream (DSC)

La tecnologia di compressione Display Stream è uno standard che può essere utilizzato con DisplayPort 1.4, offrendo ciò che VESA chiama “compressione praticamente senza perdita” per consentire frequenze di aggiornamento e risoluzioni più elevate senza colpire i limiti di larghezza di banda di DisplayPort. Ciò rende possibili monitor 4K 144Hz su DisplayPort 1.4 senza sub-campionamento chroma. 

Monitor ASUS ROG Strix XG43UQ DSC

Al momento della stesura del presente documento, il DSC è possibile solo sulle schede grafiche Radeon Navi di AMD, quindi ha senso che ROG Strix XG43UQ di ASUS si allinei con l’ecosistema HDR FreeSync 2 di AMD, offrendo supporto VRR e supporto HDR. Questo schermo soddisfa la certificazione DisplayHDR 1000 di VESA e offre colori che coprono il 90% dello spazio colore DCI P3, offrendo livelli di contrasto elevati e una resa cromatica straordinaria. La specifica AMD FreeSync 2 HDR stabilisce anche limiti al ritardo di input, assicurando che i giocatori ricevano un gameplay fluido e una risposta rapida dei pixel. 

ROG Strix XG43UQ utilizza un display HDR opaco da 43 pollici, riducendo al minimo la riflettività dello schermo. Questo fattore aiuta a differenziare ROG Strix XG43UQ dalla maggior parte degli altri schermi da 43 pollici. Al momento, ASUS non ha rivelato un prezzo o un periodo di rilascio per questo monitor