Al giorno d’oggi, il mercato delle tastiere offre numerose opzioni wireless, dalle unità di dimensioni standard con una latenza di pochi millisecondi alle semplici schede Bluetooth per la navigazione quotidiana. Le tastiere wireless offrono numerosi vantaggi, dalla portabilità alle superfici di lavoro più pulite. Con tutte queste opzioni scegliere quella migliore può essere difficile.

È importante iniziare sapendo di quale tipo di connessione hai bisogno. Mentre molte tastiere di fascia alta si collegano in modalità wireless con un ricevitore USB da 2,4 GHz o Bluetooth, alcuni modelli più economici utilizzano solo Bluetooth. Allo stesso modo, la durata della batteria è un’altra considerazione. Le tastiere da gaming wireless in genere sono dotate di una batteria ricaricabile, ma dovrai caricarle più frequentemente, mentre le tastiere più semplici utilizzano in genere batterie usa e getta con una durata molto più lunga.

Migliore tastiera wireless economica

Logitech K380: SU AMAZON A 37,99€

Logitech K380

Logitech K380 è la migliore tastiera wireless economica che puoi trovare. È un modello popolare tra studenti e professionisti in movimento grazie al suo ingombro ridotto e al profilo sottile. Logitech ha rilasciato una versione più recente di questa tastiera con un marchio leggermente diverso, chiamata Logitech Pebble Keys 2 K380S, anche se ha un costo leggermente superiore. Non abbiamo ancora testato questo nuovo modello, ma apporta piccoli miglioramenti, in particolare la durata della batteria. Vale la pena considerare il modello più recente se li trovi entrambi allo stesso prezzo.

Questa è una tastiera che puoi facilmente infilare nelle borse o negli zaini ed è un buon abbinamento per spazi di lavoro ristretti, lasciandoti comunque spazio sufficiente per il mouse e un caffè. Puoi accoppiarlo con un massimo di tre dispositivi contemporaneamente tramite Bluetooth, rendendolo un’ottima scelta se la tua configurazione include telefono, tablet o laptop. Anche se questa tastiera sembra simile a que4lla presente su un laptop, la digitazione può sembrare angusta a causa dei tasti più piccoli della media. Detto questo, i copritasti hanno una forma circolare, il che significa che c’è abbastanza spazio tra loro per aiutarti a distinguerli con un po’ di pratica.

Logitech Signature K650: SU AMAZON A 50,38€

Logitech Signature K650

Le tastiere wireless tendono ad avere un prezzo più alto rispetto ai modelli cablati, ma puoi comunque trovare buone unità con un budget limitato, come Logitech Signature K650. Grazie al poggiapolsi integrato e alle molteplici impostazioni di inclinazione, ti sentirai a tuo agio durante la digitazione tutto il giorno. Dispone inoltre di tasti incassati che sono facili da raggiungere senza inclinare i polsi verso l’alto. Un altro vantaggio di questo design è che i tasti incassati coprono completamente gli interruttori, senza esporre parti mobili e offrendo una protezione aggiuntiva da briciole o piccoli versamenti.

Trattandosi di un modello economico, mancano alcune funzionalità aggiuntive, tra cui la retroilluminazione, il supporto per l’accoppiamento multi-dispositivo e una batteria ricaricabile, ma compensa tutto ciò. Invece, ha una fila di tasti di controllo multimediale lungo la parte superiore e due batterie AA per l’alimentazione che durano fino a 36 mesi prima di doverle sostituire. Puoi collegare questa tastiera al computer tramite Bluetooth o utilizzare il ricevitore USB Logitech incluso per connetterti contemporaneamente a mouse Logitech.

Migliore tastiera wireless di fascia media

Keychron K10 Pro – SU AMAZON A 137,00€

Keychron K10 Pro

Ad un prezzo medio-basso, consigliamo la Keychron K10 Pro. Questa unità meccanica di dimensioni standard vanta un’eccellente esperienza di digitazione che risulta molto piacevole. Manca un ricevitore USB e si connette solo tramite Bluetooth, ma supporta l’accoppiamento con un massimo di tre dispositivi contemporaneamente. Puoi anche usarlo cablato mentre è in carica, ma poiché la durata della batteria è compresa tra 70 e 240 ore, a seconda delle impostazioni di retroilluminazione, non sarà necessario farlo molto frequentemente.

Anche se qui consigliamo il modello a grandezza naturale, tutti i modelli della serie Keychron K sono un’ottima scelta. Questa serie è composta da tastiere meccaniche wireless in tutte le configurazioni, dal compatto Keychron K7 a basso profilo al TenKeyLess Keychron K8. Troverai la dimensione e lo stile che meglio si adattano alla tua configurazione. Ogni scheda Keychron dispone di un interruttore di compatibilità nella parte superiore per passare da Windows a macOS. Sono dotati di tasti aggiuntivi specifici del sistema, quindi non dovrai ricordare dove si trovano i tasti modificatori se tendi a cambiare sistema.

nuphy Air75 v2 – SU AMAZON A 175,99€

nuphy Air75 v2

La NuPhy Air75 V2 è la migliore tastiera meccanica wireless a un prezzo di fascia media. Tutto, dalla solida qualità costruttiva, all’elevata portabilità e alle impressionanti opzioni di connettività, colpisce ben al di sopra del suo peso. I copritasti sono fantastici e il loro design sottile, simile a una piastrella, mantiene la punta delle dita comodamente in bilico su di essi. Tieni presente che questi tasti non hanno legende trasparenti, quindi sebbene la tastiera abbia una retroilluminazione RGB completa, non puoi leggere le legende dei tasti in ambienti più bui.

Sono presenti due interruttori lungo la parte superiore della scheda: uno per alternare tra la compatibilità del sistema operativo e uno per alternare tra i tipi di connessione. Si collega con il ricevitore USB incluso oppure puoi connetterti e accoppiarti con un massimo di tre dispositivi tramite BluetoothNuPhy vende anche varianti di questa tastiera che sono esattamente le stesse ma di dimensioni diverse. 

Redragon K596 PRO – SU AMAZON A 109,99€

Redragon K596 PRO

Questa tastiera da gioco wireless da 2,4 GHz integra RGB, tasti macro e multimediali dedicati, un bilanciere del volume in metallo e persino un poggiapolsi (anche se in plastica rigida). 

Il K596 Vishnu sembra solido ed è comodo da usare durante il gioco e la digitazione; anche se la plastica utilizzata per la scocca sembra un po’ scadente. C’è anche qualche particolarità nel design, come il fatto che F1-F8 sono etichettati come controlli multimediali secondari, nonostante ci sia anche una serie di pulsanti multimediali dedicati direttamente alla loro destra. 

Anche il secondo banco di tasti G programmabili è stranamente stretto e incastrato. E ci sono barre luminose su entrambi i lati della tastiera che, sebbene abbiano un bell’aspetto, consumano solo la batteria più velocemente mentre giochi senza il cavo USB-C collegato. Puoi disattivarli premendo Fn e Pausa ripetutamente, ma è una seccatura. Le luci extra dovrebbero accendersi per impostazione predefinita solo quando la tastiera è collegata tramite un cavo.

Migliore tastiera wireless di fascia alta

Razer BlackWidow V3 Pro – SU AMAZON A 192,08€

Razer BlackWidow V3 Pro WIRELESS

La Razer BlackWidow V3 Pro è la nostra tastiera wireless preferita perché ti offre un’esperienza di commutazione meccanica a tutta altezza e dimensioni standard, oltre a tutte le funzionalità che ti aspetteresti da una tastiera da gioco premium. Ciò include i copritasti in plastica ABS a doppio scatto di fascia alta e della piastra superiore in alluminio della tastiera. Hai anche un comodo e morbido poggiapolsi magnetico in similpelle e quattro profili di memoria integrati. Sfortunatamente, avrai bisogno del software per utilizzare qualsiasi RGB oltre ai 7 effetti archiviati nella memoria della tastiera

La BlackWidow V3 Pro può connettersi con un dongle wireless, tramite il cavo di ricarica incluso o tramite Bluetooth, che gli consente di accoppiarsi con un massimo di 3 PC aggiuntivi. La durata della batteria varia in base alla luminosità e all’effetto della retroilluminazione, ma può variare da 5-25 ore con illuminazione e raggiungere 192 ore senza. Con una durata della batteria del 3%, la BlackWidow V2 Pro può diventare instabile, con ritardi nella registrazione della pressione dei tasti e problemi con il software nel trovarla. Ma alla fine, la BlackWidow V3 Pro offre tutto ciò che ti aspetteresti da una tastiera da gioco costosa e top di gamma.

SteelSeries Apex Pro TKL Wireless SU AMAZON A 215,05€

SteelSeries Apex Pro TKL

Apex Pro TKL Wireless di SteelSeries prende in prestito il design del telaio robusto, minimale e dall’aspetto più generico di Apex Pro Mini, aggiungendo gli switch ottici OmniPoint 2.0 a doppia attuazione aggiornati e altamente personalizzabili dell’azienda. La tastiera racchiude anche numerose funzionalità premium come una piastra superiore in lega di alluminio, copritasti PBT a doppio scatto, RGB luminoso per tasto e un poggiapolsi magnetico rimovibile. Il layout più spazioso di Apex Pro TKL/Apex Pro TKL Wireless consente tasti multimediali dedicati e uno smart display OLED personalizzabile. Inoltre, a differenza del suo predecessore, è disponibile sia in versione cablata che wireless.

Apex Pro TKL Wireless è un’eccellente tastiera da gioco altamente personalizzabile in un layout TKL, che è molto meno restrittivo rispetto al layout al 60% di Apex Pro Mini, ma stiamo ancora aspettando un aggiornamento per SteelSeries Apex Pro a grandezza naturale per rivaleggiare con l’eccellente DeathStalker V2 Pro di Razer.

ASUS Clavier ROG Strix Scope II 96 WirelessSU AMAZON A 242,00€

ASUS Clavier ROG Strix Scope II 96 Wireless

ROG Strix Scope II 96 Wireless di Asus è praticamente tutto ciò che desideri in una tastiera da gioco wireless: è veloce, reattiva e affidabile durante il gioco, personalizzabile e garantisce fino a 1.500 ore di durata della batteria tramite una connessione wireless a bassa latenza da 2,4 GHz. Ha un layout al 96%, il che significa che è relativamente compatta, senza sacrificare il tastierino numerico a 10 tasti. 

Il ROG Strix Scope II 96 Wireless è robusto, con una piastra superiore in lega di alluminio e copritasti PBT a doppio scatto. Ha un telaio in plastica (necessario, secondo Asus, per una connettività wireless affidabile), ma ha più strati di schiuma fonoassorbente all’interno per ridurre al minimo il ping del case. Viene fornito con gli switch meccanici lineari ROG NX Snow di seconda generazione di Asus, che hanno una forza di attuazione di 45 g e sono stabili, fluidi e silenziosi. Ha anche un PCB hot-swap, quindi puoi sostituire NX Snows con gli switch che preferisci. 

Questa tastiera è wireless, con connettività wireless a 2,4 GHz a bassa latenza e connettività Bluetooth 5.1. Asus afferma che otterrà fino a 1.500 ore di durata della batteria tramite wireless a 2,4 GHz con l’illuminazione spenta, il che è fantastico (anche se questo numero scende precipitosamente con l’illuminazione accesa).