Le stampanti 3D a resina producono stampe incredibilmente accurate, offrono un’ampia varietà di materiali e possono produrre oggetti in tempi relativamente brevi. Queste macchine di precisione costavano decine di migliaia di euro, ma negli ultimi anni le stampanti 3D desktop in resina sono diventate ridicolmente economiche. Ecco le stampanti 3D in resina economiche che vale la pena conoscere e acquistare in questo momento. 

Migliori stampanti 3D Resina MSLA 2021

Stampante 3D Resina: ELEGOO MARS

DISPONIBILE SU AMAZAZON A 199,99 €

Specifiche Generali

  • Tecnologia : LCD
  • Tipo : resina
  • Anno : 2017
  • Assemblaggio : completamente assemblato
  • Produttore : Elegoo
  • Paese : Cina

Specifiche di Stampa 3D

  • Volume di costruzione : 120 x 68 x 155 mm (4,7 x 2,6 x 6,1 pollici)
  • Altezza dello strato : 10+ micron
  • Risoluzione : 2560 x 1440 pixel
  • Livellamento del letto : manuale (assistito)
  • Display : touchscreen a colori da 3,5 “
  • Connettività : USB
  • Fotocamera incorporata : no
  • Materiali di terze parti : sì
  • Materiali : resina UV 405NM
Stampante 3D Resina ELEGOO MARS

Per il nostro budget di riferimento (estremamente economico) la Mars è un po’ basilare per gli standard odierni. Ma non lasciare che ciò sminuisca il fatto che l’ottima qualità di stampa, la semplicità di funzionamento e la procedura di preparazione della stampa solida come una roccia, fanno di Elegoo Mars una delle stampanti 3D in resina economica più apprezzate.

Elegoo Mars è compatibile con molte resine sensibili ai raggi UV 405nm. Nessuna resina viene fornita con la stampante, quindi dovrai procurartene una prima di stampare. La qualità costruttiva è di livello decente. L’unità non è pesante ma è ben bilanciata e resiste al ribaltamento e all’oscillazione quando viene sollecitata e colpita durante l’uso generale. Il coperchio rimovibile anti-UV è un po’ scomodo al primo avvio, richiedendo la sua completa rimozione dalla macchina prima di poter accedere alla resina e alla vasca di stampa.

Non dispone di un LCD monocromatico, il che significa che i tempi di polimerizzazione dello strato si attardano nell’intervallo di 6-8 secondi e l’LCD dovrà essere sostituito più spesso dei suoi fratelli mono-equipaggiati, ma un prezzo in costante calo mantiene l’Elegoo Mars attraente e comunque affidabile. Non è particolarmente appariscente, ma per la qualità complessiva, offre tutto ciò di cui potresti aver bisogno in una stampante desktop in resina senza complicazioni o frustrazioni.

Pro

  • Eccellente qualità di stampa
  • Configurazione minima
  • Semplice ma efficace

Contro

  • Connettività di base (USB) in una posizione scomoda
  • La ventola è piuttosto rumorosa
  • Un uso prolungato può far scattare il firmware

Stampante 3D Resina: CREALITY LD-002H

DISPONIBILE SU AMAZON A 269,00 €

Specifiche Generali

  • Tecnologia: MSLA / LCD
  • Tipo:  resina
  • Anno: 2020
  • Assemblaggio:  completamente assemblato
  • Produttore: Creality

Specifiche di stampa 3D

  • Volume di costruzione: 130 x 82 x 160 mm
  • Altezza dello strato: 30-50 micron
  • Risoluzione: 2560 x 1620 pixel
  • Precisione di posizionamento dell’asse XY: 0,051 mm
  • Precisione di posizionamento dell’asse Z: n / a
  • Velocità di stampa: n / a
  • Livellamento del letto: manuale
  • Display: touchscreen da 3,5 pollici
  • Materiali di terze parti:  sì
  • Materiali:  resina UV 405 nm
Stampante 3D Resina CREALITY LD-002H

La stampante 3D in resina LD-002R di Creality era una solida alternativa a Elegoo Mars Pro, con poca differenza strutturale ma molta nel prezzo. Vediamo la storia ripetersi nell’LD-002H, con Creality ed Elegoo che rimangono di pari passo, con il nuovo LD-002H che strizza l’occhio per lo più alla nuova Elegoo Mars 2 Pro.

All’interno, troviamo un LCD monocromatico 2K, che consente tempi di polimerizzazione dello strato rapidi, filtrazione dell’aria tramite un filtro a carbone attivo all’interno della camera di stampa e un volume di costruzione di 130 x 82 x 160 mm. Questa area stampabile è standard per la nuova sfilza di stampanti LCD monocromatiche, che in genere hanno display da 6 pollici. La dimensione dei pixel (XY) subisce un piccolo colpo su quella del LD-002R, passando da 47 a 51 micron.

In realtà, LD-002H e Elegoo Mars 2 Pro sono due facce della stessa medaglia quando si tratta di prestazioni di stampa. Quindi, la decisione tra le due varianti dovrebbe poggiarsi su quella più economica.

Stampante 3D Resina: ELEGOO MARS 2 PRO

DISPONIBILE SU AMAZON A 299,99 €

Specifiche Generali

  • Tecnologia : LCD
  • Tipo : resina
  • Anno : 2020
  • Assemblaggio : completamente assemblato
  • Produttore : Elegoo
  • Paese : Cina

Specifiche di stampa 3D

  • Volume di costruzione : 130 x 82 x 160 mm (5,1 x 3,1 x 6,3 pollici)
  • Altezza dello strato : 10+ micron
  • Risoluzione XY : 50 Mircons (2560 x 1620 pixel)
  • Precisione asse Z : 0,00125 mm
  • Velocità di stampa : 30-50 mm / h
  • Livellamento del letto : manuale (assistito)
  • Display : touchscreen a colori da 3,5 “
  • Fotocamera incorporata : no
  • Materiali di terze parti : sì
  • Materiali : resina UV 405nm
Stampante 3D Resina ELEGOO MARS 2 PRO

Nella Mars 2 Pro, Elegoo ha aggiornato la sua stampante introducendo un LCD monocromatico 2K. Gli LCD monocromatici, come leggerete più volte in questa guida, consentono tempi di polimerizzazione degli strati rapidi. Il Mars 2 Pro porta anche un leggero aumento del volume di costruzione rispetto al suo predecessore, a 129 x 80 x 160 mm, ma diminuisce la risoluzione con una dimensione dei pixel (XY) di 50 micron.

Oltre alla stampa rapida, rimane la prevista facilità d’uso e la sensazione di “funziona e basta” delle precedenti stampanti Mars. Fondamentalmente, il Mars 2 Pro è anche molto simile alla Creality LD-002H, anche se con un leggero vantaggio in termini di facilità d’uso, con rimozione più semplice della vasca di resina e livellamento della lastra di stampa.

Vale la pena notare che alcuni utenti hanno segnalato problemi con il loro LCD che si graffia. Non l’abbiamo sperimentato durante i test, concludendo che avresti dovuto usare qualcosa di affilato o essere piuttosto pesante per danneggiarli. Gli LCD monocromatici in genere mancano del resistente LCD RBG dello strato superiore, che sembra aver gettato alcuni utenti nel panico. Avendo contattato Elegoo, siamo stati informati che l’azienda riconosce le preoccupazioni e intende includere una sorta di pellicola protettiva.

Pro

  • Tempi rapidi di indurimento dello strato
  • Area di costruzione superiore alla media
  • ChituBox

Contro

  • Una leggera diminuzione della densità dei pixel (rispetto a Mars / Pro)
  • Nessuna vasca rimovibile top-down
  • Forti ventole di raffreddamento

Stampante 3D Resina: PHROZEN SONIC MINI 4K

DISPONIBILE SU AMAZON A 399,99 €

Specifiche Generali

  • Tecnologia:  LCD
  • Tipo:  resina
  • Anno:  2020
  • Assemblaggio:  completamente assemblato
  • Produttore: Phrozen
  • Paese: Taiwan

Specifiche di Stampa 3D

  • Volume di costruzione: 135 x 75 x 130 mm
  • Altezza dello strato:  10+ micron
  • Risoluzione XY:  0,035 mm (3840 x 2160 pixel)
  • Velocità di stampa: 80 mm / h
  • Livellamento del letto:  n / a
  • Display: touchscreen da 2,8 pollici
  • Materiali di terze parti:  sì
  • Materiali:  resina UV 405 nm
Stampante 3D Resina PHROZEN SONIC MINI 4K

Phrozen è stato il primo a portare l’LCD monocromatico e tempi di polimerizzazione super rapidi per la stampa in resina con Sonic Mini, e ha migliorato l’illuminazione una seconda volta con il successore di Sonic Mini: Sonic Mini 4K. Come probabilmente è già chiaro, questa nuova stampante ha un LCD con risoluzione 4K integrato, che racchiude quattro volte i pixel più o meno nello stesso spazio, il che significa che sono possibili stampe con dettagli più elevati.

Tutto ciò che ci è piaciuto di Sonic Mini si applica anche qui. Ha un prezzo competitivo, offre qualcosa che la concorrenza non concede, ha un bell’aspetto, funziona bene ed è generalmente una boccata d’aria fresca nel campo delle stampanti a resina. Non ha l’economicità punk di Sonic Mini, ma dove quella sensazione è svanita, Sonic Mini 4K guadagna con componenti migliori, tra cui una piastra di stampa migliorata e una piccola riprogettazione che sostituisce il dado anti-gioco e l’accoppiatore del motore riposizionato.

Pro

  • I dettagli di stampa possono apparire più nitidi
  • Stampa veloce
  • Ottimo valore

Contro

  • Phrozen consiglia una resina specifica per risultati 4K
  • Sperimentazione necessaria per sfruttare la risoluzione con altre resine
  • La porta USB potrebbe essere posizionata meglio

Stampante 3D Resina: ANYCUBIC PHOTON MONO X

DISPONIBILE SU 3djake A € 749,99

Specifiche Generali

  • Tecnologia: LCD
  • Tipo: resina
  • Anno: 2020
  • Assemblaggio: completamente assemblato
  • Produttore: Anycubic
  • Paese: Cina

Specifiche di Stampa 3D

  • Volume di costruzione: 192 x 120 x 245 mm
  • Altezza dello strato: 10+ micron
  • Risoluzione XY: 50 micron (3840 x 2400 pixel)
  • Precisione di posizionamento dell’asse Z: 0,01 mm
  • Velocità di stampa: 60 mm / h
  • Livellamento del letto: semiautomatico
  • Display: touchscreen da 3,5 pollici
  • Materiali di terze parti:  sì
  • Materiali:  resina UV 405 nm
Stampante 3D Resina ANYCUBIC PHOTON MONO X

La nuova stampante 3D in resina di medie dimensioni di Anycubic ci ha impressionato nei test, sfornando in modo affidabile stampe nel suo volume di costruzione di 192 x 120 x 245 mm. Come con molte stampanti presenti in questa guida, la Photon Mono X utilizza un LCD monocromatico al suo centro, un pannello con risoluzione 4K che fornisce una dimensione dei pixel (XY) di 50 micron – risoluzione in linea con Mars 2 Pro e LD-002H sopra elencate.

Saremo in anticipo nel dire che la Mono X è costosa, però si colloca fortemente in questo elenco per il suo grande volume di costruzione, velocità di stampa e assoluta disponibilità: al momento della pubblicazione, è l’unica stampante 3D in resina di medie dimensioni al di sotto degli 800 euro di cui siamo a conoscenza. Se hai bisogno di stampe in resina di grandi dimensioni, Mono X è una solida raccomandazione.

Pro

  • Grande volume di costruzione
  • Stampe veloci e dettagliate
  • Configurazione minima

Contro

  • Photon Workshop non è delle migliori
  • Configurazione noiosa del WiFi senza evidenti vantaggi
  • Costoso

Stampante 3D Resina: ORIGINAL PRUSA SL1

DISPONIBILE SU PRUSA3D.IT A 1399€

Specifiche Generali

  • Tecnologia: MSLA
  • Tipo: resina
  • Anno: 2019
  • Montaggio: completamente assemblato / kit
  • Produttore: Prusa Research
  • Paese: Repubblica Ceca

Specifiche di Stampa 3D

  • Volume di costruzione: 120 × 68 × 150 mm (4,7 × 2,6 × 5,9 pollici)
  • Altezza dello strato: 10+ micron (0,01 mm)
  • Risoluzione: 2560 × 1440 pixel
  • Velocità di stampa:  6 secondi per strato
  • Livellamento del letto: automatico
  • Display: touchscreen a colori da 5,5 “
  • Connettività: USB, Wi-Fi, Ethernet
  • Fotocamera incorporata: no
  • Materiali di terze parti: sì
  • Materiali: resina UV 405 nm
  • Dimensioni : 400 × 237 × 225 mm
Stampante 3D Resina ORIGINAL PRUSA SL1

Il prezzo di $ 1.399 della Original Prusa SL1 è un lato negativo certo, soprattutto se si considera che il volume di stampa (120 × 68 × 150 mm) e la risoluzione dello schermo sono alla pari con le stampanti in resina sotto i € 300 come Elegoo Mars e Creality LD-002R – e che devi costruirla da solo. Tuttavia, la SL1 si distingue per la sua ricchezza di funzioni di facile utilizzo progettate per garantire il successo di stampa.

Nella tipica moda Prusa, i piccoli dettagli sono stati selezionati e inserito quasi in forma maniacale. Come la possibilità che la stampante 3D ti dia un avvertimento se è probabile che la stampa esaurisca la resina a metà lavoro. Inoltre, la vasca della resina si inclina ad ogni cambio di strato, separando delicatamente la stampa dalla vasca.

Si dice che questa misura garantisca risultati più nitidi, ma non abbiamo davvero visto risultati rivoluzionari rispetto a quelli visti su stampanti simili e non inclinabili. Forse è inutilmente sopra le righe, ma è inconfondibilmente Prusa, rendendo la SL1 indiscutibilmente una stampante premium che fa uno sforzo per giustificare il suo prezzo.

Pro

  • Ecosistema completo con CW1
  • Configurazione minima
  • Guida allo sviluppo completa (se ottieni il kit)
  • Design elegante
  • Compatibile con resina di terze parti
  • Filtro a carbone sostituibile

Contro

  • Letto di stampa relativamente piccolo, per il prezzo
  • La turbina di lavaggio (CW1) non funziona correttamente
  • Il tempo stimato di Slicer non è preciso
  • I supporti a volte perdono adesione al letto alle frange
  • Non è possibile alzare il letto a metà stampa