I requisiti di spazio di archiviazione per i giochi AAA continuano a crescere ogni anno. Per i giocatori PC, questo potrebbe non rappresentare una sfida significativa, poiché lo storage veloce è diventato sempre più conveniente negli ultimi anni. Tuttavia, per chi gioca sulle console current-gen, ovvero PlayStation 5 e Xbox Series X/S, la situazione è un po’ più complicata.

Xbox Series X e Series S offrono entrambe un modello con un SSD da 1 TB, di cui circa 800 GB utilizzabili per giochi e app. La Serie S ha anche una versione da 512 GB, di cui 364 GB accessibili all’utente. La PlayStation 5 viene fornita con un SSD da 825 GB, di cui 667 GB riservati a giochi e app. In termini di aggiornabilità, offre una flessibilità leggermente maggiore rispetto alle console Xbox grazie al suo slot M.2 interno. Tuttavia, ci sono ancora molti vincoli. Alcune unità sono ufficialmente approvate come compatibili con PS5, mentre altre sono promosse come tali dai rispettivi produttori. 

La PS5 non supporta unità SATA, anche quelle con fattore di forma M.2. Inoltre, richiede che l’unità supporti velocità PCIe 4.0 e quattro corsie PCIe: la velocità di lettura sequenziale ufficialmente consigliata è di 5.500 MB/s. Inoltre, la console non supporta il buffer di memoria host (HMB). Di conseguenza, gli SSD senza DRAM dedicata potrebbero riscontrare tempi di caricamento dei giochi più lunghi e una durata ridotta.

Anche le dimensioni del dissipatore di calore dell’unità sono strettamente limitate: fino a 25 mm di larghezza (solo 3 mm in più rispetto all’unità stessa), fino a 2,45 mm di altezza sotto l’unità e fino a 8 mm di altezza sopra di essa. Se disponi di un’unità compatibile ma di un dissipatore di calore non adatto, puoi acquistare un dissipatore di calore generico compatibile per pochi euro.

Che tu stia cercando un’unità per i giochi Xbox o PlayStation 5 della generazione attuale o un’unità esterna, questa guida è quello che fa per te.

I migliori SSD per PlayStation 5

Corsair MP600 Pro LPX: SU AMAZON A 102,99€

WD Black SN850X: SU AMAZON A 105,89€

Corsair MP600 Pro LPX

Dato che puoi aggiungere solo un’unità M.2 alla PlayStation 5, a questa capacità riteniamo che Crucial MP600 Pro LPX offra la migliore combinazione di prezzo, prestazioni e affidabilità del marchio.

L’unità Corsair utilizza lo stesso flash TLC Micron a 176 layer e il controller Phison E18 del Seagate FireCuda 530, ma una libreria di giochi supportata su cloud e funzionalità come i servizi di recupero dati di Seagate non giustificano il prezzo più alto di quest’ultimo.

Un’altra alternativa è il WD Black SN850X, con una migliore efficienza e tempi di caricamento del gioco leggermente più rapidi. Non offre la stessa velocità di scrittura sostenuta, ma il compito più impegnativo che possiamo immaginare venga svolto all’interno di una PlayStation è copiare circa 600 GB di giochi dall’unità predefinita della console, operazione che verrà eseguita in pochi minuti. 

Schede di espansione Xbox

Scheda di espansione Seagate : SU AMAZON A 189,90€

WD Black C50: SU AMAZONA A 218,99€

Scheda di espansione Seagate

Sia il WD Black C50 che la scheda di espansione di archiviazione Seagate sono progettati per fare esattamente le stesse cose.

La differenza principale è che Seagate offre già una versione da 2 TB, mentre il C50 è disponibile solo da 1 TB e 512 GB. Tutte le opzioni di capacità costano quasi lo stesso per GB, quindi non puoi sbagliare opzione. Se esaurisci lo spazio, puoi semplicemente acquistare un’altra carta.

Le schede di espansione di archiviazione Xbox sono notevolmente più costose delle unità M.2, ma molto più facili da installare, facendo sembrare la linea Xbox in generale l’opzione adatta ai meno esperti a differenza di PlayStation 5.

Miglior disco esterno

SSD portatile Crucial X9 Pro: SU AMAZON A 91,63€

SSD portatile Crucial X9 Pro

I giochi Xbox One e PlayStation 4 sono stati progettati per funzionare su un disco rotante, ma possono comunque godere dei tempi di caricamento più rapidi di un SSD. Il Crucial X9 Pro si distingue dalla massa grazie alla sua DRAM dedicata, soprattutto quando il disco ospita centinaia di GB. Quando è collegato alla porta USB-C della PlayStation 5, può anche trasferire giochi da altre unità a 1050 MB/s e, a differenza dell’X8 Pro di generazione precedente, non scende mai molto al di sotto di quella velocità.

Se desideri connettere Crucial X9 Pro alla Xbox, avrai bisogno di un adattatore da USB-C a USB-A e sarai in grado di trasferire giochi solo a 400 MB/s, ma i tempi di caricamento saranno indistinguibili. Per quanto riguarda la durabilità, l’unità è classificata per resistenza alle cadute da due metri e resistenza all’acqua e alla polvere IP55.

Una buona alternativa è il Samsung T7 Shield, solitamente disponibile ad un prezzo simile. Non ha DRAM, ma ha un connettore USB-A. È veloce quanto l’unità Crucial per il trasferimento dei dati ed è anche resistente alle cadute da tre metri e resistenza all’acqua e alla polvere IP65.