È passato più di un decennio, ma possiamo finalmente affermare che le unità a stato solido sono divenute di massa. Si spera che lo storage veloce diventi sempre più scattante, ma le migliori proposte sono differenziate solo da quanto si è disposti a pagare per il meglio.

Gli SSD pro sono riservati all’archiviazione non volatile (NVMe e Intel Optane) che valgono sicuramente la pena se si eseguono applicazioni che sfruttano appieno le prestazioni 2x. Per il resto degli utenti, gli SSD tradizionali sono molto convenienti con buone capacità, velocità e resistenza, inoltre ora possono raggiungere dimensioni fino ai 4 TB. Abbiamo diviso questa guida in cinque diverse categorie, in base al fattore di forma e alle necessità illustrate di seguito.

Migliori SSD 2019 ad alte prestazioni

Migliori SSD Samsung 970 Evo Plus

Il Samsung 970 Evo Plus è all’altezza di primeggiare in questa categoria, le memorie di Samsung sono difficili da scalzare quando si tratta di storage a stato solido premium.

Il 970 Evo Plus rivela una piccola miglioria sulle prestazioni e sull’efficienza rispetto al modello Evo rilasciato un anno prima. Facendo buon uso della tecnologia 3D V-NAND di Samsung, questo drive NVMe utilizza l’ultimo MLC V-NAND a 3-bit a 96 strati. Rispetto all’archiviazione NAND tradizionale, in cui le celle sono disposte orizzontalmente sul PCB, V-NAND utilizza una disposizione verticale. Samsung afferma che l’accatastamento delle celle migliora anche la longevità e l’efficienza energetica. Tuttavia ciò che vorrete sapere è che per le ultime due generazioni di SSD, Samsung ha limitato le differenze tra la serie Pro ed Evo, con entrambe che si posizionano quasi allo stesso livello.

Il 970 Evo Plus è disponibile nelle varianti da 250 GB, 500 GB e 1 TB, con un disco da 2 TB in arrivo (finne aprile / 19). I prezzi vanno da € 86 per la versione da 250GB fino a € 250 per la variante da 1TB. Tutte le unità sono classificate con le stesse velocità di lettura da 3,5 GB / s, ma la scrittura sarà più lenta sulla versione più piccola (2,3 GB / s) e più veloce sulle unità da 500 GB e da 1 TB (3,2 GB / se 3,3 GB / s).

Concorrenza

WD e HP offrono SSD PCIe M.2 concorrenti con la propria architettura e controller con specifiche alla pari dell’SSD 970 Evo Plus. Quando abbiamo detto che gli SSD sono ormai un prodotto alla portata di tutti, non ci riferivamo solo ai modelli mainstream a prezzi accessibili, ma anche gli NVMe di primo livello sono difficili da differenziare, quindi se riuscite ad acquistare a buon prezzo un WD Black SN750 o HP EX950, sicuramente state facendo un buon affare.

Pro

Per le workstation e i professionisti, la potenza e la sicurezza fornite dall’unità SSD 970 Pro possono essere giustificate. La variante 970 Pro offre prestazioni M.2 NVMe leader della categoria, ma è disponibile solo con capacità fino a 1 TB.

Con l’aumento delle prestazioni, l’Optane 905p di Intel offre ora fino a 1,5 TB di storage ultra veloce. L’unità è molto costosa, ma gli attributi chiave di Optane includono una latenza incredibilmente bassa, una durata estesa e miglioramenti delle prestazioni notevoli.

Migliori SSD 2019 mainstream

Migliori SSD crucial mx 500

Basato sulla NAND TLC 3D a 64 strati di Micron e disponibile nelle interfacce SATA o M.2 da 2,5 “, il Crucial MX500 è compatibile con il portafogli di tutti diventando, dopo poco tempo dalla sua commercializzazione, un’opzione affidabile e comprovata. La maggior parte degli utenti non noterà alcuna differenza di prestazioni tra l’MX500 e il Samsung 860 Evo, o persino l’860 Pro. Quindi, se volete risparmiare qualche euro, le unità di Crucial vengono solitamente trovate con uno sconto e sono una scommessa sicura per ottenere un SSD scattante.

Non ci sono stati molti cambiamenti nelle unità solide tradizionali rispetto all’anno scorso, tranne per la riduzione dei prezzi, il che significa che oggi possiamo acquistare un disco da 1TB ad un minimo di € 125 o 500 Gb a circa € 75. Una novità relativamente recente nel mercato degli SSD arriva da WD, che offre una linea competitiva anche in entrambi i fattori di forma.

Questo gruppo di SSD consumer WD risulta essere ottimo per tutti i tipi di utilizzo, aggiornamento di un portatile, un PC fisso e, a questo punto, anche miglioramenti nella capacità di storage. Le unità SATA più performanti avevano già spremuto la capacità dell’interfaccia SATA qualche anno fa, quindi le differenze di velocità sono trascurabili. Otteniamo quindi velocità di lettura e scrittura sequenziali fino a 550 MB / se 530 MB.

Migliore disco rigido HDD

Migliore HDD WD Red HDD SATA 600

La capacità di archiviazione raw è il motivo principale per considerare un disco rigido convenzionale. Questo è la causa per cui selezioniamo un disco rigido economico ma affidabile, scegliendo il WD Red rispetto alle unità Black più veloci ma più costose.

Gli HDD consumer di Western Digital comprendono tre famiglie: Blue, per unità entry-level; Rosso per i sistemi NAS e affidabilità a lungo termine; e nero per le massime prestazioni. Le unità Green dell’azienda sono state ritirate, mentre Gold e viola sono state aggiunte per scopi aziendali e di videosorveglianza.

I dischi rigidi WD Red sono testati per la compatibilità negli ambienti NAS ma, anche se non è necessario, offrono meno rumore e vibrazioni rispetto ai normali dischi rigidi. La tecnologia NASware 3.0 integrata e i controlli per il ripristino degli errori dovrebbero assicurarci una buona longevità dell’unità. Sono disponibili in fattori di forma da 3,5 pollici e 2,5 pollici con capacità che vanno da 2 TB a 10 TB. La nostra scelta verte sul modello da 4 TB, disponibile a circa € 120 al momento.

Per quelli di voi che hanno bisogno di un HDD per archiviare tonnellate di video, foto e giochi, ma anche per le prestazioni, potreste anche scegliere il Barracuda Pro di Seagate, uno dei più capienti dischi rigidi consumer che è possibile acquistare con capacità fino a 14 TB ( € 550 ) offrendo una velocità di trasferimento massima sostenuta di oltre 200 MB / s.

Il migliore archivio portatile

migliore ssd portatile Samsung T5

A partire da € 100 per 500 GB di storage a stato solido portatile, la serie T5 di Samsung offre un modello USB 3.0 esterno con velocità di lettura e scrittura fino a 540 MB / s, una garanzia di tre anni e crittografia hardware AES a 256 bit. Il dispositivo è racchiuso in un case di metallo ed è abbastanza compatto da poter essere inserito nel palmo della mano o gettato in tasca. Compatibile con Windows, macOS e Android, il T5 dovrebbe consentire di espandere l’archiviazione di qualsiasi dispositivo con una porta USB. Tra le sue dimensioni compatte, i prezzi inferiori a € 0,25 / GB e le prestazioni top, il T5 potrebbe migliorare solo nel fattore di forma. Da notare tuttavia che se si desidera ottenere le migliori prestazioni possibili (in particolare per la scrittura sequenziale) la versione da 500 GB è più rapida rispetto all’offerta base da 250 GB.

Voglio più velocità

Onestamente, il T5 è molto veloce per un drive portatile, ma se volete ottenere le massime prestazione dobbiamo affidarci al Samsung X5. Questo SSD portatile è l’offerta più recente NVMe che sfrutta la connettività Thunderbolt 3, consentendo velocità di lettura fino a 2.800 MB / s e velocità di scrittura fino a 2.300 MB / s. Secondo Samsung, possiamo trasferire un video UHD 4K da 20 GB in soli 12 secondi. È comunque un drive di prima generazione e dovrete trovare laptop / PC adatti che ne traggano pienamente vantaggio.

Migliore NAS domestico

Miglior NAS domestico

I dispositivi NAS (Network Attached Storage) sono diventati abbastanza economici da consentire agli utenti consumer di prenderne in considerazione l’acquisto se sono alla ricerca di un server / centro multimediale. Synology semplifica la migrazione dei dati da e verso altri apparecchi grazie al software dell’azienda, fornito di molte app per qualsiasi cosa possiate richiedere da questo tipo di configurazione (streaming multimediale, condivisione file, sorveglianza a casa, ecc.)

Il prezzo del 4-bay DS418play senza unità è di circa € 425, mentre le opzioni per lo storage in bundle partono da 2 TB a € 585 e continuano fino a 10 TB per oltre € 1.000. Indipendentemente dal pacchetto acquistato, le specifiche includono un processore Intel J3355 dual-core con supporto per la transcodifica a doppio canale, 2 GB di memoria DDR3-1866 (espandibile a 6 GB) e throughput sequenziale crittografato fino a 226 MB / s su letture e 185 MB. / s su scritture.

Se acquistate DS418play senza unità, Synology offre un elenco di unità compatibili.