“Quale scheda video mi permette di avere le migliori prestazioni con il mio budget?”

Quella semplice domanda viene fatta da milioni di utenti che vogliono cambiare configurazione o semplicemente aggiornare la loro periferica video. Certo, i progressi tecnologici alla base di ogni nuova GPU possono essere interessanti, ma la maggior parte degli utenti vuole solo aumentare le impostazioni dei dettagli su titoli come Battlefield o ottenere la semplice possibilità di iniziare a videogiocare.

Rispondere a questa domanda è sicuramente più complicato di quanto sembri. Le prestazioni sono molto importanti, ma anche fattori come il rumore, l’esperienza del consumatore e il software hanno un ruolo chiave nel determinare quale scheda grafica acquistare. In questo articolo abbiamo testato quasi tutte le principali GPU rilasciate negli ultimi due anni, da poco più di 100 € a periferiche che raggiungono i 1200 €. Avrete quindi a disposizione una una guida all’acquisto con consigli su quale scheda video acquistare, indipendentemente dal tipo di esperienza che state cercando.

Migliori schede video 1080p 1440p 4K
Migliori schede video

Nota: Esistono versioni personalizzate di ogni scheda grafica prodotte da molte aziende; ad esempio, è possibile acquistare diversi modelli GeForce GTX 1660 da EVGA, Asus, MSI e Zotac, tra gli altri.

Migliore scheda video economica

AMD Radeon RX 570 Su Amazon a 149,00 € 

Migliore scheda video rx 570

La migliore scheda grafica a basso costo che potete acquistare in questo momento non è rappresentata da un solo modello. L’AMD Radeon RX 570 è partita come un aggiornamento da circa 180 € della già fantastica Radeon RX 470, ma ora che il periodo “criptovalute” è terminato, la periferica AMD è disponibile ad un prezzo ancor più concorrenziale. Possiamo infatti trovarla anche a meno di 150€.

Questo è un costo incredibilmente allettante per una superba scheda grafica da utilizzarsi in risoluzione 1080p a 60 fotogrammi al secondo, nelle impostazioni Alte o Ultra per la maggior parte dei giochi moderni. Potrebbe però essere necessario armeggiare con alcune impostazioni visive per raggiungere questo obiettivo. Sono disponibili versioni da 4 GB e 8 GB. Il consiglio è sempre quello di acquistare la versione con più memoria, ma i modelli meno costosi da 4 GB dovrebbero reggere in maniera ottimale la risoluzione di 1080p nella maggior parte dei giochi. La folle proposta delle schede grafiche Radeon RX 570 ha reso meno appetibili GPU economiche come la GeForce GTX 1650, la vecchia GeForce GTX 1050 Ti e la Radeon RX 560 ormai obsoleta.

Migliori schede video 1080p

GeForce GTX 1660 Su Amazon a 231,01 € 

Migliore scheda video GTX 1660 Ti

Molti giocatori PC sfruttano monitor 1080p 60Hz, la migliore scheda grafica per alimentare questi display è la GeForce GTX 1660 da 230€. La GTX 1660 supera la resistenza della Radeon RX 580, la nostra precedente raccomandazione, con prestazioni che superano i 60 fps nei titoli testati fino ad ora. È anche più veloce della Radeon RX 590. Oltre al vantaggio in termini prestazionali, la GeForce GTX 1660 è dotata di 6 GB di RAM, inoltre le moderne GPU GeForce ora funzionano con i monitor FreeSync e naturalmente la controparte proprietaria G-Sync.

Se state giocando su un monitor 1080p con una frequenza di aggiornamento ultraveloce a 120Hz o 144Hz, considerate l’investimento nella più potente GeForce GTX 1660 Ti da 290€. Offre ad avere più prestazioni rispetto alla GTX 1660, la GTX 1660 Ti potrebbe raddoppiare il frame rate giocando a titoli in 1440p a qualità media.

Migliori schede video 1440p

Radeon RX 5700 Su Amazon a 379,99 €  (a partile dal 21 Luglio)

RTX 2060 Super Su Amazon a 446,79 €

Migliore scheda video 1440p Radeon RX 5700

Le schede grafiche GeForce RTX serie 20 presentano hardware dedicato al ray-tracing in tempo reale e miglioramenti AI, mentre la serie Radeon RX 5700 sono le prime schede grafiche con tecnologia a 7nm, supporto PCIe 4.0 e miglioramento nell’architettura grafica RDNA. Ma al di là di questi extra, con quale scheda video possiamo giocare in 1440p ?

La GeForce GTX 1660 e il 1660 Ti sono opzioni buone per un’iniziale esperienza in 1440p a qualità medio/alta, ma non sarete in grado di giocare ad opzioni grafiche massime e 60 fps. In vendita è presente la GeForce RTX 2060 per circa 380€, un’ottima soluzione per il 1440p, ma le recenti uscite hanno scosso l’intero mercato della fascia alta.

Migliore scheda video 1440p RTX 2060 Super

Le AMD Radeon RX 5700 a 379€ e Radeon RX 5700 XT a 434€ sono state contrastate da Nvidia con la GeForce RTX 2060 Super 500 € e RTX 2070 Super. Il duo AMD è il migliore del gruppo: La Radeon RX 5700 compete direttamente con l’originale RX RTX 2060, mentre la Radeon RX 5700 XT compete con la nuova RTX 2060 Super da 8 GB. Entrambe le GPU AMD offrono prestazioni notevolmente più veloci rispetto alle controparti Nvidia in molti giochi. In alcuni titoli, la Radeon RX 5700 XT arriva persino in punta di piedi con la GeForce RTX 2070 Super, che costa € 100 in più!

Le GPU di prossima generazione AMD sono passate alla memoria GDDR6, dando loro le stesse velocità delle periferiche Nvidia. La Radeon RX 5700 è la nostra scelta come la migliore scheda grafica 1440p in assoluto, soprattutto se si utilizza un display a 60Hz, ma la Radeon RX 5700 XT andrebbe acquistata se si desidera un framerate ancora più alto a soli € 50 in più. Tuttavia, solo le schede grafiche GeForce RTX di Nvidia eseguono il ray tracing in tempo reale. Se non volete perdere l’occasione di sfruttarla, l’RTX 2060 Super da € 450 è una buona opzione, offrendo prestazioni pari a quelle dell’originale € 500 RTX 2070.

Migliori schede video 4K a 60Hz

Radeon RX 5700 XT Su Amazon a 434,99 € 

GeForce RTX 2070 Super Su Amazon a 530,89 €

Migliore scheda video 4K a 60Hz Radeon RX 5700 XT

La GeForce RTX 2070 Super e Radeon RX 5700 XT sono le migliori scommesse attuali per i giochi in 4K / 60, almeno fino a quando la GeForce RTX 2080 Super arriva il 23 luglio. Non comprate l’originale RTX 2080 non-Super in questo momento.

Analizzando la Radeon RX 5700 XT, a soli 100€ in meno rispetto alla GeForce RTX 2070 Super, la troviamo quasi alla pari in risoluzione 4K. Se non desiderate il ray-tracing, la scheda AMD è il vero investimento per questa risoluzione, in molti dei giochi in cui l’abbiamo testata ha superato i 60fps in 4K anche con le impostazioni Ultra. Consigliamo di overclockare queste schede video se vi sentite a vostro agio nel farlo, pianificando di giocare a risoluzione 4K con un frame rate anche superiore i 60Hz. Entrambi i partner AMD e Nvidia (come EVGA e MSI) offrono software con funzionalità di overclocking automatico che eliminano il problema.

Acquistando una delle due periferiche Nvidia o AMD non potrete sbagliare in questo caso. La Radeon RX 5700 XT ha il miglior rapporto prezzo/prestazioni; la GeForce RTX 2070 Super è leggermente più veloce e supporta il ray-tracing in tempo reale. Scegliete in base alle vostre esigenze.

Migliore scheda video 4K, 144Hz

GeForce RTX 2080 TiSu Amazon a 1.137,75 €

Migliori scheda video RTX 2080 Ti

Il mondo dei giochi ha finalmente superato la barriera 4K / 60 nell’estate 2018. Tra l’uscita di monitor 4K G-Sync HDR da 144 Hz come l’Acer Predator 27 e l’arrivo sul mercato della mostruosa GeForce RTX 2080 Ti di Nvidia, non è più necessario scendere a compromessi.

La GeForce RTX 2080 Ti supera la sacra barriera dei 60 fps in tutta la nostra suite di benchmarking, ad eccezione di Ghost Recon Wildlands. Come le altre GPU GeForce RTX serie 20, include hardware dedicato per Deep Learning Super Sampling, che migliora le prestazioni di ben il 39% nelle demo di Nvidia. Se gli sviluppatori abbracceranno il DLSS, l’RTX 2080 Ti potrebbe diventare ancora più veloce.

Ma attenzione: questo glorioso futuro per i giochi non è economico. I primi monitor G-Sync HDR costano anche più di 2.000 €, anche se un display G-Sync 4K a 144Hz economico lo troviamo a € 1.300. Ricordiamo anche il costo attuale della RTX 2080 Ti, che troviamo a circa 1300€. Giocare all’avanguardia non è mai economico, ma questa generazione è davvero lussuosa.