Gli hub USB-C iniziano rapidamente a diventare un accessorio indispensabile. Anche se ci piace scherzare con Apple per la scarsità di porte presenti nei suoi MacBook, sempre più produttori di laptop e tablet PC adottano lo standard USB-C, rendendolo difficile la connessione di vecchi dispositivi USB 3.0.

In effetti, la maggior parte degli ultrabook e tablet ora include solo una o due porte USB-C, spesso senza funzionalità Thunderbolt ad alta velocità. Fortunatamente il mercato mette a disposizione una quantità enorme di hub USB-C, disponibili con varie combinazioni di I / O per soddisfare ogni particolare necessità di connessione. Infatti questi Hub permettono anche di inserire uno slot per schede SD, HDMI ed ethernet.

Abbiamo diviso le nostre scelte in due categorie: Base e Complete, con quest’ultimi che supportano maggiori connessioni, compresa la funzione di ricarica.

Migliori hub USB-C per Notebook

Migliori hub USB-C Base

Non dovreste pensare molto quando scegliete un hub USB-C basico. Basterà cercare un buon prezzo e considerare se pagare un piccolo extra per funzioni in più come l’Ethernet.

Migliori hub USB-C Aukey CB-C65Se state considerando un hub USB-C a USB-A come l’AmazonBasics L6LUD012-CS-R, vale la pena valutare prima l’hub di Aukey. Questo perché attualmente il modello Aukey costa meno e offre più funzioni: le stesse tre connessioni USB-A offerte da Amazon, oltre allo slot SD e microSD.

L’involucro di plastica compatto della CB-C65 è certamente economico, ma il cavo da 20 cm è più lungo della maggior parte degli hub in circolazione. Sfortunatamente per inserire la microSD card dovrete ruotare l’hub usb. Poiché si tratta di un hub di base, non vi è alcun input di ricarica, il che significa che il laptop o il tablet necessiteranno di una seconda porta USB-C o di un cavo di alimentazione dedicato per la ricarica.

Abbiamo controllato la spaziatura tra le due porte USB e lo slot SD montato sul lato e l’abbiamo trovata sufficiente. Il surriscaldamento non sarà un problema. Aukey addirittura raddoppia la garanzia di 12 mesi che i suoi concorrenti offrono a 24 mesi.

Migliori hub USB-C AmazonBasicsAmazonBasics L6LUD001-CS-R fornisce tre porte USB 3.1 di tipo A, oltre a Gigabit Ethernet, non troviamo ingressi HDMI o di ricarica.

Questo hub è utile per coloro che non hanno o non si fidano del Wi-Fi; il lungo cavo da 35 cm aggiunge una certa flessibilità al layout. L’hub ha funzionato perfettamente con tablet e portatili testati fino ad ora, senza riscontrare problemi con la temperatura o la potenza. Sebbene l’hub sia disponibile nelle colorazioni bianco e nero, abbiamo notato che Amazon a volte sconta l’uno o l’altro modello di pochi euro.

Migliori hub USB-C Lention C15L’hub USB C della Lention rientra nella categoria “basic”, offrendo solo tre porte USB-A Type 3.0, un lettore di schede SD e un lettore microSD / TF. Notate che le porte USB-A sono distanziate tra loro abbastanza per supportare Pennette e cavi USB di dimensioni standard, ma senza molto spazio di manovra.

Perché dovreste comprare il C15? A poco più di 25€ è un ottimo hub dalle dimensioni compatte, infilandoci facilmente nelle tasche. Vale la pena notare che alcuni utenti che hanno precedentemente acquistato il Lention C15 si sono lamentati del fatto che l’hub è diventato irragionevolmente caldo e in alcuni casi interferiva con la connessione Wi-Fi. Noi non abbiamo riscontrato problemi di questo tipo e l’hub ha raggiunto solo i 35 gradi sotto carico. Il C15 è dotato di un cavo di ricarica USB-C extra-lungo che si estende per circa 30 cm.

Migliori hub USB-C Completi

Gli hub USB-C di livello superiore dispongono di un numero maggiore di porte, tra cui Ethernet, HDMI e ingressi di alimentazione. Questo è essenzialmente l’equivalente del dongle di una docking station. Sfortunatamente, molti di questi hub costosi condividono lo stesso cavo base da 15 cm dei loro cugini più economici, il che significa che questi dongle potrebbero penzolare dai tablet e da alcuni laptop.

Migliori hub USB-C VAVA VA-UC008Il VAVA VA-UC008 offre praticamente tutta la connettività di cui abbiamo bisogno: tre porte USB-A, slot microSD / SD separati, funzionalità HDMI 4K (a 30 Hz) e Gigabit Ethernet. Consente inoltre di caricare il laptop tramite un ingresso di alimentazione USB-C separato.

Il VA-UC008 è un po’ più grande della maggior parte degli hub, con la lunghezza di 15 cm del cavo , troppo corta se la porta USB-C del portatile è montata accanto al display. Ma le porte USB-A sono divise in modo intelligente così che anche le nuove chiavette USB non dovrebbero interferire con altri connettori.

Anche sotto carico, la temperatura esterna dell’hub non sale mai oltre il normale, con le prestazioni che si mantengono elevate. Il VA-UC008 offre una docking station competitiva all’interno di un telaio attraente e professionale, il tutto ad un prezzo accessibile.

Migliori hub USB-C ICZI IZEC-TH01IZEC-TH01 di ICZI rompe il tipico design da hub USB-C, eliminando il fattore di forma rettangolare in favore di un hub circolare. Due (non tre) porte USB 3.0 di tipo A sono posizionate accanto agli slot per schede SD e microSD, HDMI (4K a 30 Hz) e VGA, GIgabit ethernet e una connessione di ingresso USB-C per ricaricare il laptop.

Il cavo extra-lungo da 28 cm avvolge l’esterno dell’hub, purtroppo, utilizzare un design rotondo significa che gli altri cavi (VGA, HDMI, ecc.) finiranno per andare in tutte le direzioni. Il centro dell’hub è occupato da una piastra magnetica, abbastanza grande da contenere un dongle. L’IZEC-TH01 diventa un po’ caldo sotto carico (copia di file da una scheda SD a un PC mentre copiamo file da un disco rigido esterno a un SSD, guardando in contemporanea YouTube) ma rimaniamo sotto i 38 gradi. VGA e HDMI possono essere utilizzati contemporaneamente e l’hub fornisce fino a 900 mA tramite USB-A per la ricarica.

Con le dimensioni di Dimensioni prodotto 12 x 13 x 3 cm, IZEC-TH01 risulta un po’ ingombrante, soprattutto con tutti i cavi che vanno in ogni direzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here