Districarsi tra i cavetti degli auricolari può essere una seccatura. Inoltre, poiché sempre più smartphone abbandonano il jack per cuffie, un numero crescente di utenti inizia a prediligere il mondo delle cuffie wireless.

Quando si tratta di auricolari True Wireless, il mercato sforna una quantità elevata di prodotti, tra cui molti poco funzionanti. Sia che si tratti di batterie con pochi cicli di ricarica, audio scadente o di una connessione mediocre, esistono numerosi prodotti che non dovrebbero essere presi in considerazione, neanche per il poco prezzo di vendita. Ma se siete pronti a lasciare andare i cavetti per un set di auricolari completamente wireless, questi sono i migliori auricolari True Wireless disponibili al momento.

Anker SoundCore Liberty Lite – Economici

Disponibile su Amazon a € 54,99

auricolari True Wireless Anker SoundCore Liberty Lite

Partendo da una proposta molto economica, Anker ha da poco reso disponibile le sue Anker SoundCore Liberty Lite, auricolari true wireless economici dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Le Liberty Lite dispongono di connessione Bluetooth 5.0, supportando lo standard IPX5; inoltre sono tra gli auricolari più piccoli e leggeri disponibili in commercio.

Parlando di suono, considerando ovviamente il costo, questo risulta molto bilanciato con una buona dose di bassi, ottime per ascoltare musica. Ovviamente non possiamo paragonarle alla qualità delle AirPods o Jabra Elite, ma le tracce musicali risultano piacevoli da ascoltare. Sfortunatamente non dispongono di funzionalità presenti nelle controparti più costose come: l’impossibilità di interrompere la riproduzione se rimuoviamo uno dei due auricolari, inoltre troviamo un unico pulsante per controllare le tracce e attivare Siri o Google Assistant.

JLab Epic Air Elite – Sport

Disponibili su Amazon a € 166,98

auricolari True Wireless JLab Epic Air Elite

Gli auricolari di Epic Air sono arrivati ​​lo scorso anno e si sono imposti come un grosso passo in avanti nel campo degli auricolari True Wireless.

Il suono predilige un’elevata profondità nei bassi, ma gli alti rimangono comunque ben scolpiti. La custodia di ricarica aggiunge circa 32 ore in più alla normale autonomia di 4 ore. Particolarmente indicate per chiunque faccia sport vista la presenza dell’archetto e la completa resistenza ad acqua e polvere.

Uno dei problemi rilevati è dato dal funzionamento dei controlli sull’orecchio. Sono disponibili comandi sensibili al tocco sui pannelli esterni di sinistra e destra, ma è difficile regolare il volume soprattutto se vengono utilizzati durante lo sport. Per il prezzo di vendita, la qualità costruttiva, gli accessori disponibili in confezione e la possibilità di utilizzarli in qualsiasi circostanza, riteniamo gli JLab Epic Air Elite un ottimo prodotto.

Sony WF-1000X – Cancellazione dei rumori

Disponibili su Amazon a € 129

auricolari True Wireless Sony WF-1000X

Le cuffie True wireless in-ear Sony WF-1000X sono tra le prime ad offrire la cancellazione dei rumori di fondo, una particolarità che comunque non garantisce le stesse prestazioni di modelli più costosi. La qualità del suono risulta comunque molto bilanciata e completa sia nei bassi che negli alti. La durata della batteria si attesta sulle 3 ore, grazie alla custodia riusciamo ad allungare la durata fino ad un massimo di 6 ore.

Oltre alla presenza di un microfono interno che ci permette di rispondere alle chiamate, il corpo delle Sony WF-1000X manca di controlli del volume, potendo quindi solo cambiare traccia o mettere in pausa/play.

JABRA ELITE ACTIVE 65T – Ottime a tutto tondo

Disponibili su Amazon a € 189.99

auricolari True Wireless JABRA ELITE ACTIVE 65T

Le Elite 65t di Jabra Active assomigliano alle minuscole versioni di auricolari Bluetooth che una volta il marchio rilasciava per promuoversi nel campo degli auricolari wireless, ma in questo caso non lasciatevi ingannare. Con cinque ore di durata della batteria, un grado di protezione IP56 e una miriade di utili funzioni basate su app, le Elite 65t di Jabra Active sono tra i migliori auricolari wireless che possiate acquistare.

Tre set di gommini in silicone e un design molto ergonomico garantiscono una perfetta tenuta nelle orecchie, offrendo una vestibilità comoda con un eccellente isolamento acustico passivo. Il suono è chiaro e dettagliato, con bassi incisivi e un registro degli acuti sorprendentemente buono.

L’app Sound + dell’azienda consente di regolare l’equalizzazione e scegliere se utilizzare o meno l’assistente intelligente integrato nel telefono (Siri su iOS, Google Assistant su Android) o Amazon Alexa. Come per le AirPod di Apple, le cuffie riproducono automaticamente e mettono in pausa la musica quando le rimuoviamo dal padiglione dalle orecchie. La classificazione IP56 significa che non dovremo preoccuparci di danneggiare gli auricolari con il sudore o una quantità moderata di polvere. Basta sciacquarli dopo un allenamento particolarmente duro, e siamo a posto.

Un ottimo set di funzionalità, ottima comodità e una buona firma del suono sono tutti ottimi vantaggi, ma la ragione principale per acquistare le Jabra Elite Active 65t è che tutte queste caratteristiche funzionano perfettamente. Questo aspetto è ancora piuttosto raro se consideriamo il prezzo di vendita.

APPLE AIRPODS – Obbligatorie su iOS

Disponibili su >Amazon a € 179

auricolari True Wireless APPLE AIRPODS

Gli auricolari bianchi iconici di Apple sono da tempo la rovina degli audiofili che acquistano prodotti Apple. L’assenza di gommini con la disponibilità di un’unica misura, rendono a volte le AirPods difficili da inserire correttamente nelle orecchie. Ma a differenza delle Pixel Buds di Google, Apple ha fornito un solido aggiornamento che merita considerazione.

Mentre il suono è ancora abbastanza fangoso, le AirPod vantano un audio migliore rispetto alle loro controparti cablate, e includono anche molte utili funzioni (una rarità nell’universo wireless). I fan di Apple apprezzeranno la connettività con Siri, i comandi touch intuitivi e gli accelerometri che riconoscono quando le cuffie sono dentro o fuori, mettendo in pausa o riproducendo automaticamente la musica. Le cuffie offrono 5 ore di streaming musicale per carica e vantano addirittura una gamma di connessione di circa 30 metri senza alcun ostacolo con l’iPhone.

Le Airpod sono inoltre dotate di una custodia di ricarica ben progettata, funzionando bene anche per effettuare o ricevere telefonate. Se non vi dispiace il loro look, se disponete di un buon ecosistema Apple e se riuscite ad indossarle bene, le AirPod di Apple valgono la spesa.

Sennheiser MOMENTUM – Il meglio

Disponibile su Amazon a € 299,00 

auricolari True Wireless Sennheiser MOMENTUM

Sennheiser ha certamente impiegato del tempo per entrare nel mercato delle true wireless, ma se possedete un budget elevato, scoprirete che è valso la pena aspettare. Le Momentum True Wireless offrono caratteristiche impressionanti come la modalità trasparenza per sondare il suono intorno a noi, IPX4 a prova di schizzi (anche se ci piacerebbe che fossero completamente impermeabili a questo prezzo), e soprattutto, prestazioni audio che superano tutto ciò che abbiamo sentito in questo segmento.

Sennheiser realizza tutto questo con un mix di grande ingegneria sonora e trasmissione wireless cristallina, tra cui Bluetooth 5.0 e aptX per il trasferimento del suono in alta qualità. L’unico problema che abbiamo riscontrato con le Momentum (a parte il prezzo) è la durata della batteria di sole quattro ore per ricarica, con la custodia che aggiunge solo altre otto ore.

Detto questo, se cercate un set di cuffie true wireless un gradino sopra il resto dei prodotti, queste sono attualmente ma migliore offerta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here