Non c’è nulla di più frustrante che provare ad utilizzare lo smartphone in un’area dove è presente uno scarso segnale di rete. Conosciamo la sensazione che si prova quando le pagine web si caricano lentamente, Facebook non si aggiornerà e non riusciamo ad inviare i messaggi, pura frustrazione.

Per fortuna, la maggior parte delle volte risolvere un problema di segnale è semplice come attivare e disabilitare la modalità aereo. Altre volte, è necessario prendere provvedimenti più drastici, come la reimpostazione delle impostazioni di rete.

potenza del segnale dello smartphone
potenza del segnale dello smartphone

Attiva la modalità aereo

La sostituzione della connessione del telefono è il modo più rapido e semplice per provare a risolvere i problemi di segnale.

  • Android : Possiamo scorrere verso il basso dalla parte superiore dello schermo per visualizzare il pannello Impostazioni rapide. Tocchiamo l’icona Aeroplano, quindi attendiamo che il telefono si disconnetta completamente dalle sue connessioni Wi-Fi e dati. Dopo circa 20 secondi possiamo rimuovere la modalità aereo.
  • iPhone: Gli utenti iPhone X possono scorrere verso il basso dall’angolo in alto a destra, per i vecchi modelli di iPhone basta scorrere verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo per toccare l’icona Modalità aereo. Diventerà arancione quando è abilitata. Ancora una volta, attendere fino a circa un minuto prima di riattivare la rete.

Se questa soluzione non ha funzionato, possiamo provare a riavviare il telefono. Gli smartphone sono computer in miniatura e, proprio come i PC, a volte è possibile risolvere i problemi riavviandoli.

Rimuovi la SIM

migliorare potenza del segnale dello smartphone

Un’altra soluzione per risolvere i problemi di rete è quella di rimuovere e quindi reinserire la scheda SIM nel telefono con il telefono acceso. Avrete bisogno di una spilla per aprire il vano SIM, solitamente inclusa nella confezione del telefono.

  • Tutti i telefoni: Rimuovi la scheda SIM, controllare se è danneggiata e inserirla nel vano SIM correttamente, quindi reinserirla nel telefono.
  • eSIM: Per gli utenti iPhone XS , XS Max, XR o Pixel 3 che utilizzano una eSIM, ovvero la SIM elettronica incorporata nel telefono, non è possibile rimuovere nulla. Il massimo che possiamo fare è riavviare il telefono.

Suggerimenti solo per iPhone

La pagina di supporto Apple per la risoluzione dei problemi relativi ai segnali di rete menziona alcuni suggerimenti:

Se utilizzate l’iPhone da molto tempo, probabilmente avete visionato un avviso di testo che indica come le impostazioni dell’operatore sono state aggiornate. Questi aggiornamenti aiutano l’iPhone a ottimizzare la connettività. Per forzare l’iPhone a controllare l’aggiornamento delle impostazioni del gestore, aprite Impostazioni > Generali > Informazioni sul telefono. Se è disponibile un aggiornamento, verrà richiesto di installarlo.

Ripristinare le impostazioni di rete

Ripristinare le impostazioni di rete
potenza del segnale dello smartphone

A volte tutto ciò che serve è una pulizia delle impostazioni di rete per risolvere il problema. Ma attenzione, la reimpostazione delle impostazioni di rete reimposterà anche le password Wi-Fi salvate, le connessioni VPN e qualsiasi impostazione APN personalizzata.

Se conoscete questi dati (alcuni vengono forniti dal vostro operatore come l’APN), andiamo su Impostazioni > Generali > Ripristina > Ripristina impostazioni di rete. Confermate la selezione e il telefono si riavvierà. Spesso automaticamente vi arriverà un SMS dal vostro operatore con la configurazione automatica delle impostazioni di rete, se questo non dovesse accadere consigliamo di cercare in rete tali dati, inserendo il nome dell’operatore.