Bene, sappiamo che sta arrivando, ora la questione è quando? Intel ha lavorato su un processore 8-core 16-thread basato su Coffee Lake per anni, ma non è stato ancora rilasciato. Alcuni avevano sperato che il rilascia sarebbe avvenuto durante il Computex 2018, ma cosi non è stato. Tuttavia, oggi una voce sul processore 8c / 16t (Intel Core i7 8800K) è comparsa nel database di SiSoft Sandra.

Questo nuovo processore 8-core, come abbiamo già discusso molte volte, sarà una CPU consumer e non professionale, inoltre dovrebbe proveniente dalla generazione Coffee Lake. Questo aspetto implica la presenza delle vulnerabilità Spectre, in quanto l’architettura non cambia. I report indicano che questo processore avrà bisogno di un nuovo chipset Z390, ma funzionerebbe anche su tutte le schede madri attuali della serie 300.

Intel Core i7 8800K SiSoft Sandra

La CPU Intel Core i7 8800K (CF-S 8C / 16T), come detto precedentemente, è stata individuata anche nel database di SiSoft Sandra, indicata come CPU Coffee lake. Nel file si nota come il processore abbia una frequenza di base piuttosto bassa di 2,60 GHz. Ovviamente, la CPU sarà in grado di andare molto più velocemente quando arriverà in commercio.

Il processore è indicato con 16 MB di cache L3 e 2 MB di cache L2, mentre il TDP non è specificato ma ci aspettiamo che Intel manterrà lo standard di 95W. Il database di Intel aveva già mostrato in precedenza almeno due processori Coffee Lake a otto core, con un TDP tra i 95 e 80 watt. La variante desktop probabilmente lavorava a 95 W, la versione da 80 W sarebbe un Xeon.

Intel Core i7 8800K SiSoft Sandra caratteristiche

Intel, alcune settimane fa, ha già mostrato il chipset Z390 realizzato per le CPU a 8 core, infatti Z390 supporterà tutti i processori desktop della generazione Coffee Lake, ma sarebbe anche compatibile per la prossima generazione.

Il chipset Z390 avrà un socket LGA 1151 usando il tradizionale chipset bus DMI 3.0, Simile al chipset Z370, avrà 24 linee PCI-Express gen 3.0. sei porte SATA 6 Gbps con supporto AHCI, RAID e fino a tre connettori M.2 / U.2 da 32 Gbps. Anche la LAN rimane la stessa: 1 GbE, Intel consiglia la scheda Wireless-AC 9560 per i produttori di schede madri con 802.11ac e Bluetooth 5.