La serie Core di undicesima generazione con nome in codice “Rocket Lake-S riceverà una quarta modalità Boost, denominata Adaptive Boost. Sia Thermal Velocity Boost (TVB) che Adaptive Boost Technology (ABT) saranno esclusivi della serie Core i9-11900K (F) di Rocket Lake.

E sì, questo significa che i Core i9 Rocket-Lake avranno quattro livelli di modalità Boost. Un po’ confuso, siamo d’accordo. Ma proveremo a spiegarlo.  

Tre delle ora quattro modalità che probabilmente conoscete sono: il Turbo Boost 2.0, 3.0, e il Thermal Velocity Boost (TVB). Aggiungete a queste l’Adaptive Boost Technology (ABT), uno stato di boost applicato a tutti i core, se determinati alimentatori e i requisiti di raffreddamento sono soddisfatti. Non siamo ancora sicuri di come vengano misurate le condizioni per un alimentatore.

L’Adaptive Boost sarà disponibile solo per i modelli Core i9 K e -KF: in altre parole, solo Core i9-11900K e Core i9-11900KF. Attualmente, con una temperatura del processore inferiore a 70 ° C, la CPU raggiunge un Thermal Velocity Boost di 5,3 GHz su due core. Sono 5,2 GHz senza TVB, mentre se più di due core vanno in boost, è possibile raggiungere un massimo di 5.1 GHz.

Adaptive Boost per Core i9-11900K e Core i9-11900KF

Adaptive Boost ora fa un passo avanti, se viene applicato un alimentatore adeguato e se le temperature rimangono al di sotto dei 70 gradi C, tutti gli otto core possono spingersi a 5,1 GHz. Quindi per più di quattro core fino a 5,1 GHz supera di gran lunga la precedente specifica di 4,9 o 4,8 GHz.

Avremo bisogno delle ultime versioni del BIOS per ottenere questo supporto. Questa nuova funzione Boost potrebbe aiutare in determinate app e giochi multi-thread.