Come installare il Google Play StoreIl Play Store è il market di Google presente su tutti gli smartphone Android e permette all’utente di poter scaricare e installate tutte le app compatibili con l’OS. Generalmente questa utility la troviamo già pre-installata sul nostro dispositivo all’acquisto, ma con gli smartphone di origine cinese questo non è affatto garantito. Google infatti non ha stretto collaborazioni commerciali con il territorio cinese e la maggioranza dei device impostati qui in Europa non dispongono delle applicazioni proprietarie di Google come Gmail, Google play musica ed anche il Play Store.

Dunque come fare se siete affascinati da un device cinese tanto da acquistarlo ma successivamente vi accorgete dell’assenza dello store? niente paura, è possibile installarlo manualmente con qualche accorgimento, senza aver bisogno dei permessi di root.

  • Potete scaricare il Google Play Store come un APK qualsiasi da questo LINK dove troverete anche le versioni meno recenti del file.
  • Prima di importare il file sul vostro smartphone, accertatevi che sia abilitata l’opzione “Origini sconosciute”, andando in “Impostazioni – Sicurezza o privacy – Origini sconosciute”.
  • Ora potrete inserire l’APK nella directory di sistema del vostro device “/system/app”.
  • Aprite il file (utilizzate un file manager per trovarlo), un pop-up vi avviserà che l’applicazione ha origine sconosciuta, voi cliccate su ok e continuate l’installazione.
  • Al termine dell’installazione riavviate lo smartphone e troverete il Play Store installato e pronto da configurare con la vostra mail utente.

Se all’avvio del Google Play Store quest’ultimo si blocca o vi da qualche messaggio d’errore, può essere dovuto alla vostra versione di Android molto vecchia, per risolvere il problema dovrete scaricare il file APK del Play Store cercando su Google il file adatto al vostro sistema; non dovrebbe essere molto difficoltoso trovare il download giusto in quanto vi basterà usare come parole di ricerca le voci “download apk Play Store ed il nome della vostra versione di Android”.