installare APK su AndroidAndroid permette di installare comodamente le proprie app attraverso il Play Store. Ma questo non è l’unico metodo per installare applicazioni sul proprio smartphone Android.

Infatti tutte le applicazioni Android vengono racchiuse in file con estensione .APK e, se ne vogliamo installare uno, bisognerà agire manualmente installando il file apk.

Installare APK su Android

La procedura è semplice, ma se non avete mai smanettato con il vostro smartphone potreste non riuscirci al primo tentativo.

installare APK su Android procedura

Prima di scaricare o installare APK sul proprio dispositivo, dobbiamo verificare se lo smartphone è abilitato all’installazione di file che provengono dal di fuori del Play Store.

Per far questo dobbiamo recarci in “impostazioni” e scorrere i vari settaggi fino ad arrivare a quelli sulla “sicurezza”.

Nella finestra “sicurezza” dovrete cercare le voci sulla privacy o amministrazione del dispositivo. Sotto queste voci infatti troverete quelle relative alle “origini sconosciute”, basterà dare un segno di spunta per abilitare l’installazione di applicazioni da fonti sconosciute, in questo caso esterne al Play Store. (Ogni smartphone personalizza leggermente la propria interfaccia, ma normalmente tale impostazioni è sempre presente nel settore sicurezza del vostro smartphone)

Ora, dopo aver scaricato il vostro file APK da un sito sicuro, potete tranquillamente aprirlo e avviare l’installazione. Al termine della procedura la vostra app sarà disponibile e utilizzabile.

Attenzione, bisogna sottolineare che sarà vostra premura affidarvi solo a siti sicuri e affidabili per il download delle app. Infatti se la fonte è poco conosciuta e seria, potete incorrere nell’installazione di virus o pubblicità invasive.