Immergersi nella campagna di Halo 3 con un amico online a volte semplicemente … non funziona su PC. Manderete gli inviti e sceglierete una missione, ma poi il gioco si bloccherà bruscamente prima di tornare nella schermata principale. Oppure potrete giocare per un breve periodo di tempo prima del blocco.

Questa esperienza non è isolata ad Halo 3: può succedere con altri giochi Microsoft che si basano su server Xbox Live per multiplayer, come con Forza. Il problema è in genere correlato alla traduzione dell’indirizzo di rete (NAT) e al servizio Teredo di Windows 10. Come problema di rete, può essere un po’ nebuloso da risolvere, poiché le ragioni del problema variano da persona a persona. Per aiutarvi, abbiamo raccolto tutti i principali passaggi che potete intraprendere.

Come risolvere i problemi di connessione cooperativa della campagna di Halo 3

risolvere i problemi di connessione cooperativa della campagna di Halo 3

Per riassumere la questione, i server Xbox Live gestiscono le connessioni multiplayer per Halo: Master Chief Collection (anche su PC) e se vi collegate a loro con un tipo NAT chiuso, verrà ostacolata la qualità dell’esperienza multiplayer o avverrà un blocco totale del gioco cooperativo.

Quindi il nostro obiettivo finale sarà quello di ottenere un NAT aperto quando ci connettiamo ai server. Il NAT moderato può funzionare in determinate circostanze, quindi non disperate se il vostro router non collaborerà.

  • Open NAT: può connettersi agli utenti con qualsiasi tipo NAT
  • NAT moderato: può connettersi agli utenti con NAT moderato e aperto
  • NAT chiuso: può connettersi solo agli utenti con NAT aperto

Passaggio 1: Scoprire lo stato di connettività Xbox Live

Per prima cosa determinate la natura esatta del problema ottenendo un rapporto di connettività Xbox Live nelle impostazioni di Windows 10.

Andiamo su Impostazioni> Gioco> Modalità gioco> Networking Xbox (o digita “modalità gioco” in Ricerca Windows), quindi attendiamo che lo schermo riporti le impostazioni multiplayer di Xbox Live.

stato di connettività Xbox Live
Halo Risolvere problemi Co-op

La maggior parte delle persone con questo problema di connettività cooperativa di Halo: Master Chief Collection inizialmente vedrà una schermata che dice: Teredo non è in grado di qualificarsi e che potresti essere bloccato nei giochi multiplayer. Un gruppo più piccolo vedrà anche un messaggio che dice che la connettività del server è bloccata.

Passaggio 2: Consentire a Windows di provare a risolverlo

Windows 10 a volte può risolvere il problema da solo. Nella stessa schermata Xbox Networking, clicchiamo sul pulsante Risolvi. Attendiamo la risoluzione, quindi clicchiamo nuovamente sul pulsante Controlla.

Se siamo fortunati vedremo un report aggiornato che mostra un NAT aperto e una connessione ai server Xbox Live. Provate la campagna cooperativa, ora dovrebbe avere successo a condizione che il vostro gruppo abbia le stesse impostazioni.

Halo Risolvere problemi Co-op
Halo Risolvere problemi Co-op

Passaggio 3: Ulteriore risoluzione dei problemi

Purtroppo, il passaggio 2 non risolve sempre il problema, anche quando si esegue un riavvio come suggerito da Windows. Vediamo altri metodi che sbloccano la connessione:

  • Sotto le impostazioni di Data e ora, selezionate “Imposta ora automaticamente“, quindi clic sul pulsante “Sincronizza ora“. (Alcuni servizi possono interrompersi quando si verifica una mancata corrispondenza temporale tra il PC e un server.)
  • Abilitate Windows Firewall.
  • Disattivate eventuali servizi VPN personali o aziendali che blocchino l’accesso alle porte Xbox Live.
  • Confermate che il software antivirus o firewall non blocchi le porte specifiche necessarie per connettersi a Xbox Live. Quindi cercate le impostazioni che assegnano le autorizzazioni alle porte in entrata e in uscita.
  • Configurate il port forwarding manuale sul router o sul modem per le porte necessarie per connettersi a Xbox Live. (Potete anche abilitare UPnP [Universal Plug and Play] sul router, ma presenta un rischio maggiore per la sicurezza.) Alcuni router sono molto più accomodanti di altri, quindi potrebbe essere necessario consultare il manuale o trovare suggerimenti su Google in base al vostro esatto modello. Dopo aver completato questo passaggio, spegnete e riaccendete il router, quindi seguire con un riavvio del PC.

Clic con il tasto destro del mouse sull’icona del menu Start nella barra delle applicazioni, quindi aprire Windows PowerShell (Admin) e Immettere i comandi seguenti:

  • netsh int teredo set state disable
  • netsh int teredo set state type=default
  • netsh int teredo set state enterpriseclient
  • netsh int teredo set state servername=teredo.remlab.net
  • Verifica che le impostazioni corrispondano a quelle descritte nella parte inferiore della pagina 1 in questo post del forum della community Microsoft. Provate anche a riavviare ciascuno dei quattro servizi menzionati.
  • Nella parte Centro connessioni di rete e condivisione del Pannello di controllo, disabilitate tutte le connessioni di rete che non utilizzate, ad esempio, se state utilizzando il Wi-Fi, disabilitate Ethernet.
  • Controllate se altri programmi potrebbero creare un conflitto con la connessione al server Xbox Live, ad esempio una “Modalità di gioco” attivata da qualche software da voi installato.