Se state cercando di aggiornare o acquistare una nuova scheda video, non preoccupatevi di seguire i vari test, guardare le differenze in termini di prestazioni, valori di consumo energetico o potenziale di overclocking. Infatti tutte le schede video attualmente disponibili in commercio sono state già testate e aggiornate con i driver meglio ottimizzati, quindi la differenza tra ogni periferica è ben marcata.

Le migliori schede video presenti in questa guida sono state scelte per rispondere ad una semplice domanda: Dato un certo budget, quale scheda video dovrei comprare?

Detto questo, negli ultimi anni la scelta e l’acquisto di una scheda video è sempre più difficile, soprattutto a causa del costo delle schede. I prezzi della GPU sono impazziti per ragioni che abbiamo spiegato innumerevoli volte. Ma naturalmente, le cose possono sempre cambiare come sta accadendo di recente, con una stabilizzazione del prezzo di tutte le periferiche grafiche.

migliori schede video 2018 amd vs nvidia

Le nostre scelte si basano sugli attuali prezzi di vendita al dettaglio, offrendo le migliori scelte per cinque diverse fasce di prezzo, a partire da 100€ fino a 700€.

Migliori schede video entry-level (100€ o meno)

Radeon RX 550 vs GeForce GT 1030

Migliori schede video entry-levelNei vari confronti tra la GeForce GT 1030 e una Radeon RX 550, si evince che in campo eSports, la GT 1030 è stata la periferica più veloce e prestante. La proposta di Nvidia consuma anche un po’ meno energia e viene overclockata meglio. Comunque da poco AMD ha finalmente rilasciato i suoi nuovi driver e ora la RX 550 è notevolmente migliorata, superando la GT 1030 nella maggior parte dei titoli.

La RX 550 supporta anche il Freesync, quindi se possedete un monitor con tale tecnologia, la Radeon RX 550 sarà l’acquisto migliore.

Ora il prezzo è forse il vero problema, la GT 1030 viene venduta a circa 90€. Mentre la RX 550 costa circa 110€ e oltre, questa differenza di prezzo non legittima la minima differenza prestazionale, quindi la GT 1030 può ritenersi comunque un’ottima soluzione.

Migliori schede video fascia medio/bassa (200€ o meno)

  • GeForce GTX 1050 vs Radeon RX 560

  • GeForce GTX 1050 Ti vs Radeon RX 570

Migliori schede video fascia medio bassaPer coloro che hanno più di 100€ da spendere ma non sono a loro agio oltre i 200€, ci sono essenzialmente quattro opzioni disponibili: la GeForce GTX 1050, 1050 Ti, Radeon RX 560 e RX 570.

La RX 560 e la GTX 1050 hanno un costo di poco superiore ai 100€, a quel prezzo si potrebbe scegliere entrambi i modelli, molto simili in termini di prestazioni con un leggero vantaggio per GeForce. Se dunque avete problemi di budget, consiglio di acquistare la variante meno costosa.

La GTX 1050 Ti leggermente più veloce, viene venduta al prezzo di 200-230€. In circostanze normali, opteremmo per la Radeon RX 570, anche se purtroppo a causa della scarsa disponibilità, quest’ultima scheda attualmente costa circa 300€. Dunque, scartata questa ipotesi, il nostro consiglio va su una GTX 1050 se non volete superare i 150€, la poca potenza in più della versione Ti non giustifica il maggior esborso economico.

Migliori schede video fascia media (350€ o meno)

GeForce GTX 1060 da 3 GB / 6 GB vs Radeon RX 580

Migliori schede video fascia mediaI giocatori che desiderano spendere tra i 200€ e 350€ hanno svariate opzioni d’acquisto. È possibile ottenere la GeForce GTX 1060 con 3 GB o 6 GB di memoria (tecnicamente abbiamo due GPU diverse, poiché la versione da 3 GB ha anche una potenza leggermente ridotta) e AMD RX 580 che può essere configurata con 4 GB o 8 GB di memoria.

La GTX 1060 3GB è un’opzione saggia se giocate a risoluzione 1080p e al momento viene venduta a circa 240€, ottima a questo prezzo. Il modello da 6 GB è leggermente più veloce e viene venduto a circa 330€.

Poi abbiamo la Radeon RX 580 che in teoria dovrebbe costare 200€ per la versione da 4GB o 230€ per il modello da 8GB. A questi prezzi, dovremmo scegliere l’RX 580 da 8 GB sempre, ma purtroppo, in questo momento storico, il prezzo richiesto per questa scheda video è di circa 350€. Questo prezzo potrebbe essere scioccante per alcuni, quindi visti i margini di performance, per questa categoria consigliamo la GTX 1060 3GB.

Migliori schede video di fascia alta – meno di 600€

GeForce GTX 1070 Ti / GTX 1070 vs Radeon RX Vega 56

Migliori schede video di fascia altaSe avete circa 400€ da spendere, le scelte sono limitate o dovremmo dire inesistenti. La GeForce GTX 1070 è una potente periferica video, una delle migliori schede presenti sul mercato, ma invece del prezzo suggerito di 400€, le offerte più convenienti con quella GPU arrivano a circa 470€.

Sinceramente se ve lo potete permettere, troverete la GTX 1070 estremamente gratificante. Tra i diversi rivenditori e marchi, la maggior parte delle schede basate sul 1070 costano circa 470€, mentre la GTX 1070 Ti, una versione superiore con la stessa GPU, costa circa 50€ in più rendendola attualmente poco utile.

Una terza GPU in offerta su questo segmento di prezzo è l’AMD Radeon RX Vega 56. Vega non è molto efficiente in termini di prestazioni per watt. Tuttavia, Vega 56 in alcuni titoli riesce a superare le prestazioni di una GTX 1070. Quindi, se non vi interessa il consumo di energia e se Vega 56 venisse venduta allo stesso prezzo della proposta di Nvidia, la scelta sarebbe semplice. Ma, mentre la GTX 1070 si trova come detto a circa 470€, la più economica scheda video Vega 56 costa circa 600€. Prezzo improponibile guardando la concorrenza.

La migliore GPU di fascia alta/enthusiast oltre 600€

GeForce GTX 1080 vs GTX 1080 Ti vs Radeon RX Vega 64

migliore GPU di fascia alta enthusiastGTX 1080 e RX Vega 64 dovrebbero essere equamente vendute a 500€, ma ora dovreste aver capito che non succederà mai, quindi l’ultima battaglia si svolge al livello di prezzo sopra le 600€.

La scheda di riferimento AMD non offre un buon sistema di raffreddamento ad aria. Inoltre la GeForce GTX 1080 vende a circa 600€, mentre Vega 64 sta raggiungendo il prezzo di 750€, capirete che questo no-sense di AMD manda fuori dai giochi la Radeon Vega 64.

La GTX 1070 Ti si avvicina molto alle prestazioni di una GTX 1080, con una differenza di prezzo di circa 80€ che fa pendere l’ago della bilancia verso la 1070 Ti. Ma se il budget non è un problema e volete la migliore prestazione possibile in 4K, l’opzione consigliata al momento è la GTX 1080 Ti.

La GeForce GTX 1080 Ti offre prestazioni notevolmente superiori rispetto alla versione non Ti, con modelli base che partono da circa 950€ (il prezzo in questo momento storico è molto altro). Il nostro consiglio per la fascia alta, quasi enthusiast, è quello di acquistare una GeForce GTX 1080 Ti che permetterà di ottenere le migliori prestazioni in 4K. L’acquisto di una GTX 1080 non garantisce ottime performance in 4K e per la risoluzione 2K una GTX 1070 è più che sufficiente.