La grafica integrata nei laptop è stata a lungo oggetto di scherno tra i giocatori PC, poiché questa tecnologia è abbastanza inutile da essere fornita gratuitamente con il notebook. Ma i tempi e le tecnologie stanno cambiando e, che ci crediate o meno, le ultime soluzioni integrate devono finalmente essere rispettate.

La grafica integrata che finalmente ha mostrato i muscoli è partita con l’avvento dei Ryzen 3000 e ha continuato con Ice Lake di decima generazione di Intel e nuovamente con Ryzen 4000. Intel, tuttavia, ha fatto un altro passo avanti quando ha introdotto le sue CPU “Tiger Lake” di 11a generazione con Iris Grafica Xe.

E sì, possono eseguire Crysis, non la versione rimasterizzata, ma quella del 2007. Ecco la prova.

tiger lake crysis
Il Core i7-1185G7 di Intel e il Ryzen 7 4800U possono effettivamente eseguire Crysis (quello del 2007).

Le prestazioni di un gioco del 2007, anche se ha creato il proprio meme su Internet, non sono qualcosa di cui le persone si preoccupano troppo. Quindi sì, può eseguire anche Rise of the Tomb Raider, che risale al 2015. Impostato su Molto alto con una risoluzione di 1080p, Iris Xe e Radeon vanno abbastanza bene.

tiger lake rise of the tomb rider
Impostato su una risoluzione inferiore e con alcune modifiche, è del tutto possibile giocare a giochi come Rise of the Tomb Raider su grafica integrata a frame rate piacevoli.

Possiamo continuare a confrontare la grafica integrata delle due aziende, ma sappiamo che volete vedere come Iris Xe e Radeon si confrontano con le schede GeForce. Per fare ciò, abbiamo realizzato benchmark da vari notebook che montano CPU Tiger Lake e Ryzen. Come potete vedere, effettuando un test sintetico con 3DMark Sky Diver, otteniamo un risultato che è di circa il 90% legato alla grafica.

Un punto debole di Sky Diver è che esegue test separati focalizzati sulla GPU e poi sulla CPU. Anche se questo risultato ci offre un modo migliore per giudicare le prestazioni della GPU o della CPU, non restituisce molte informazioni su cosa potrebbe accadere durante un carico simultaneo, quando entrambi vengono utilizzati pesantemente, come in molti giochi. Ciò non rende sbagliato il responso, bisogna solo capire i risultati.

Per le GPU abbiamo esaminato e ottenuto punteggi dalle GeForce MX150, MX250 e MX330 di fascia bassa di Nvidia, e abbiamo persino inserito due GPU GeForce GTX 1650. Una è Max-Q, mentre l’altra è una versione full-power. Per completare il tutto, includiamo anche punteggi da vari laptop HD, APU Ryzen meno recenti e anche un punteggio Kaby Lake G. Kaby Lake G, se non ricordate, è una CPU Intel combinata con un chip grafico Radeon personalizzato.

3dmark sky driver overall banchmark gpu integrate
Sia la grafica integrata Tiger Lake di 11a generazione che Ryzen 7 4800U ora superano facilmente le GPU GeForce MX nei test sintetici.

Per rendere i risultati piú facili da leggere, li abbiamo evidenziati in base al colore del marchio: verde per Nvidia, rosso per AMD e blu per Intel. Il grafico è classificato dal più veloce al più lento. Nessuna sorpresa, in fondo ci sono le CPU grafiche UHD di base di Intel.

La prima barra rossa dal basso è il vecchio chip Ryzen 3000 di AMD che, sebbene un po’ deludente rispetto a Ryzen 4000, offre un discreto rendimento grafico e competitivo con la GeForce MX150 di Nvidia. Man mano che saliamo nella classifica, vediamo che la grafica Intel Iris Plus di decima generazione puó essere utilizzata improvvisamente da videogiocatori. Supera Ryzen 7 3580U e GeForce MX150 ed è competitiva con GeForce MX250 e GeForce MX330. Ci aspettiamo che la nuova GeForce MX450 di Nvidia, che non è ancora del tutto uscita, ripristini le aspettative.

Dove la grafica integrata diventa davvero interessante è con Tiger Lake e Iris Xe di 11a generazione, così come Ryzen 7 4800U con la sua grafica Radeon. Il Ryzen 7 4800U si allontana dalla GeForce MX330, così come Iris Xe. I punteggi di Iris Xe, dobbiamo sottolineare, si basano su un notebook di riferimento di pre-produzione. La velocità di Iris Xe in un laptop di produzione dipenderà in gran parte dal design del laptop, quindi possiamo aspettarci di trovarci da qualche parte tra il punteggio più basso per Iris Xe e il punteggio più alto.

Iris Xe con la sua impostazione di potenza più alta si avvicina ad una GPU GeForce GTX 1650 Max-Q, con un punteggio di circa il 13% più lento. Il Core i7-1185G7 è anche terribilmente vicino al Core i7-8705G con una GPU Radeon RX Vega personalizzata. In testa troviamo una GeForce GTX 1650. Sottolineiamo che la GeForce GTX 1650 è una GPU da 50 watt in un notebook XPS 15 7590 più grande e più pesante.

cpu haswell vs iris xe
La grafica integrata Intel è aumentata di poco dal chip Haswell di quarta generazione del 2013, ma le ultime generazioni hanno visto un enorme incremento.

La grafica integrata ha sostanzialmente fatto molta strada. Di seguito abbiamo acquisito i risultati Sky Diver dalle CPU Haswell di quarta generazione con grafica HD4400 fino alla grafica Iris Xe di 11a generazione di oggi. Il distacco prestazionale è enorme.