Che si tratti di proteggersi dal furto di identità, di proteggere la nostra privacy o di riprendere il controllo delle nostre informazioni, ci sono numerose ragioni per voler eliminare i dati personali da Internet. Con ogni clic che facciamo, sempre più informazioni su noi stessi finiscono nei database di siti Web, motori di ricerca e simili. Ecco alcune cose che puoi fare al riguardo.

Utilizza le funzioni di sicurezza di siti Web, hardware e app

Esistono alcuni passaggi fondamentali che puoi eseguire per proteggerti meglio online. Inizia disabilitando i cookie sui siti web che visiti e utilizzando le funzionalità “Do Not Track” del tuo browser preferito. Un altro buon approccio è utilizzare la modalità privata del browser.

Dovresti anche essere vigile quando scarichi nuove app. Controlla le impostazioni sulla privacy di ogni nuova app per controllare quali informazioni raccoglie e condivide. Presta particolare attenzione alle app di gaming, poiché spesso tendono a raccogliere e condividere dati.

funzioni sicurezza chrome

Disinstalla le app inutilizzate dal tuo smartphone, tablet e computer

Le app sui vostri dispositivi mobili e computer spesso sono più che semplici aiutanti nella vita di tutti i giorni: in molti casi raccolgono una grande quantità di dati. Tuttavia, prima di eliminare semplicemente le app inutilizzate, dovresti prima rimuovere i tuoi dati dai sistemi del provider. Puoi farlo come segue:

  • Apri le impostazioni dell’app sul tuo dispositivo e scopri come vengono raccolti e utilizzati i tuoi dati.
  • Disattiva tutte le opzioni di raccolta dati.
  • Se necessario, accedi all’account che hai creato per utilizzare l’app, elimina i tuoi dati personali e disattiva o chiudi l’account.

La prossima volta che scarichi una nuova app, dai prima un’occhiata alle impostazioni sulla privacy. Se un’app richiede troppe informazioni, è meglio cercare un’app alternativa.

Elimina i vecchi indirizzi email

Naturalmente questo punto è rilevante solo se disponi di indirizzi email che non utilizzi più. Tuttavia, questo è un enorme fattore di sicurezza.

Gli indirizzi e-mail sono un archivio di informazioni personali, dai messaggi privati ​​alle ricevute degli acquisti fino ai dati bancari e sanitari sensibili. Un account di posta elettronica violato può quindi avere conseguenze di vasta portata.

Per eliminare un vecchio account e-mail, segui le istruzioni del tuo provider di posta elettronica, che di solito puoi trovare nelle impostazioni dell’account. Prima di chiudere definitivamente un account, dovresti sempre eseguire il backup di tutti i dati importanti, come foto e documenti, poiché un account non può essere ripristinato una volta eliminato.

Rimuovere le informazioni personali da Google

Google è il motore di ricerca più popolare al mondo e, sfortunatamente, anche il più grande commerciante di dati (come altrimenti Google potrebbe offrire i suoi numerosi servizi gratuitamente). Fortunatamente, rimuovere le tue informazioni dai risultati di ricerca di Google è relativamente semplice. Ecco alcuni modi in cui puoi procedere:

  • Contatta Google utilizzando un semplice modulo online per rimuovere informazioni personali dai risultati di ricerca.
  • Segui le istruzioni contenute in questo articolo di Google per rimuovere informazioni o immagini obsolete dai siti Web visualizzati nei risultati di ricerca di Google.
  • Questo processo consente di richiedere la rimozione di specifici dati personali o contenuti che potrebbero essere utilizzati in modo improprio per il doxing (pubblicazione intenzionale di dati personali a danno dell’interessato).

Tieni presente, tuttavia, che non è mai garantito al 100% che i tuoi dati verranno rimossi da Internet, soprattutto se continui a utilizzare i social media, il tuo nome è associato a un’azienda o se sei un personaggio noto.

eliminare dati personali

Chiudi vecchi siti web e account inutilizzati

Ci siamo passati tutti: creiamo rapidamente un account con un negozio online per un piccolo sconto o la spedizione gratuita. È altrettanto facile creare profili su piattaforme di social media o creare blog personali. Ma spesso ci dimentichiamo di questi account una volta che hanno raggiunto il loro scopo. I nostri dati personali si accumulano lì, dal nostro indirizzo alle informazioni di pagamento.

Il primo passo per ripulire la tua impronta digitale è eliminare gli account inutilizzati. Pensa a quali negozi online utilizzi regolarmente e cancella gli altri. La prossima volta che si effettua un acquisto, spesso è meglio scegliere l’opzione ospite per evitare di accumulare nuovi dati inutilmente.

È simile con gli account sui social media. Potresti avere un vecchio profilo Myspace oppure essere registrato su piattaforme come Facebook e Instagram che non utilizzi più. Anche se non sei attivo da anni, i tuoi dati potrebbero essere ancora accessibili. La chiusura di tali account inattivi aiuta a ridurre al minimo la tua presenza online.

Pensa anche ai tuoi vecchi blog o siti web. Sono ancora aggiornati? Mostrano dati che oggi preferiresti mantenere privati? Le informazioni personali possono spesso essere trovate su vecchi siti web e nei forum in cui eri attivo. Un controllo regolare e, se necessario, la chiusura o l’aggiornamento di queste pagine possono aiutare a proteggere meglio i tuoi dati.