Una delle novità introdotte da Windows 10 è la possibilità data al sistema operativo di cercare e installare automaticamente i driver del nostro hardware attraverso Windows Update.

Questo espediente sicuramente aiuta gli utenti meno esperti, che potrebbero installare driver non idonei all’hardware del proprio PC, tuttavia nega la possibilità agli utenti navigati di avere il pieno controllo sul software che viene installato nella piattaforma. Non trascurando l’eventualità che i driver scelti da Windows potrebbero non sempre essere perfettamente compatibili col nostro hardware.

Fortunatamente è possibile modificare alcune impostazioni per procedere all’installazione degli aggiornamenti driver manualmente, vediamo come fare.

Se invece volete togliere la password di accesso a Windows 10, seguite pure questa guida.

Come disattivare gli aggiornamenti automatici Windows 10:

• Aprire il pannello di controllo e cliccare su “Sistema e sicurezza”.

• Cliccare sulla voce “Sistema” e, sulla colonna di sinistra, cliccare sulla voce “Impostazioni di sistema avanzate”.

• Cliccare su “Hardware” nella scheda che si aprirà e successivamente su “Impostazioni installazione dispositivo”.

• Ora dovete selezionare le voci “Chiedi ogni volta”, “Non installare mai il driver da Windows Update” e togliere il segno di spunta da “Ottieni automaticamente l’app per il dispositivo e le informazioni fornite dal produttore del dispositivo”.

Come disattivare gli aggiornamenti automatici Windows 10