Diritto all'oblio come cancellare i propri dati personali dalla reteSe state leggendo questo articolo, probabilmente vi sarete accorti che tutte le vostre informazioni personali sono ormai disponibile in rete. Qualche settimana fa, Facebook è stata accusata dopo aver rivelato che i dati di oltre 50 milioni di utenti, sono stati utilizzati da società esterne come Cambridge Analytica per indirizzare le ultime votazioni nel Regno Unito e in USA.

Mentre la complessa situazione di Cambridge Analytica dovrà ancora definirsi, l’aspetto più inquietante di questa storia rimane la facilità con cui i nostri dati sensibili possano finire nelle mani di servizi e società che neanche conosciamo.

Questo è il motivo per cui molti utenti scelgono di eliminazione o disattivazione i propri account social, cercando di rimpossessarsi della propria privacy.

Quindi, come possiamo cancellarci da Internet impedendo di diffondere i nostri dati personali in rete? Risposta semplice, non possiamo. Sfortunatamente, non possiamo rimuovere completamente il nostro passato da internauti, ma esistono metodi per ridurre al minimo il nostro impatto sulla rete.

 Attenzione: la rimozione di tutte le vostre informazioni dalla rete, può influire negativamente sulla vostra capacità di comunicare con amici e sul lavoro.

Eliminare o disattivare gli account social o profili per acquisti online

revocare accesso app di Facebook dati personaliPensa a quanti social network siete iscritti. Oltre a quelli maggiormente conosciuti come Facebook, Twitter, LinkedIn e Instagram, probabilmente avete ancora account pubblici su siti come Tumblr, Google+ o MySpace. Su quanti siti di shopping online vi siete registrati?

Per eliminare questi account, dovrete accedere al menu impostazioni e cerca l’opzione per la disattivazione o rimozione dell’account. A seconda della piattaforma è possibile trovare queste opzioni nella sezione Sicurezza o Privacy.

Se avete problemi con un account specifico provate a cercare online, ogni social network o sito di acquisti deve, per legge, fornire la possibilità di disattivare o cancellare l’account.

Cancellare i propri dati personali da siti di raccolta dati

Esistono aziende che raccolgono le vostre informazioni, operando tacitamente quando confermate di autorizzare il trattamento dei vostri dati. Queste realtà si chiamano broker di dati e hanno nomi come Spokeo, Whitepages.com, PeopleFinder e altri. Raccolgono dati su tutto ciò che fate online, rivendendo le informazioni a piattaforme di terze parti, principalmente allo scopo di pubblicizzare un prodotto in maniera mirata.

Cancellare i propri dati personali da siti di raccolta dati

Abbiamo già spiegato, in una precedente guida, come riuscire a cancellare la raccolta dei dati da facebook, ma scovare manualmente tutti i siti che fino ad ora hanno raccolto i nostri dati è praticamente impossibile.

Ad ogni modo, un modo semplice per riuscire a revocare il trattamento dei nostri dati è quello di affidarci a servizi esterni come DeleteMe. Per circa 130€ questo servizio scandaglierà la rete alla ricerca di tutte le vostre informazioni private, eliminandole completamente, se vi interessa potete dare un’occhiata al seguente link.

Come rimuovi le informazioni direttamente dai siti web

Se volete rimuovere un vecchio post su un forum o un articolo che vi riguarda, magari imbarazzante, la cosa migliore da fare è quella di contattare il webmaster del sito in questione. Normalmente nella sezione Chi siamo o Contatti, troverai la persona giusta da contattare.

 

Sfortunatamente, solamente i siti pubblici (statali) sono obbligati a rimuovere eventuali informazioni che possono riguardarvi, i siti privati ​​possono benissimo eludere la vostra richiesta.

Come rimuovi le informazioni direttamente dai siti web

Se invece qualsivoglia sito web, pubblica vostre informazioni sensibili come l’immagine della vostra carta di identità o il numero del vostro conto bancario, potete inviare una richiesta legale a Google per accelerare i tempi di rimozione.

Il processo di rimozione richiederà comunque del tempo, ma è una delle poche strade percorribili se il proprietario del sito web non vuole rispondervi.

Come Rimuovere i risultati di ricerca obsoleti

Lo strumento di rimozione degli URL di Google è utile per cancellare pagine web obsolete o contenenti errori.

Supponiamo che il vostro nome sia presente nella pagine web del sito del vostro ex datore di lavoro, mesi dopo aver cambiato lavoro. Anche se il vostro nome viene correttamente rimosso, il vecchio contenuto continuerà ed essere indicizzato da Google per parecchi mesi.

Ciò significa che la vecchia versione della pagina è memorizzata nella cache dei server di Google.

Come Rimuovere i risultati di ricerca obsoleti

Per risolvere questo inconveniente potete accedere a questo URL dove inserire il link datato ed inviare la richiesta di cancellazione a Google.

Rimuovere account di posta elettronica

L’ultimo passaggio che dovreste fare è quello di rimuovere i vostri account di posta elettronica.

Basterà accedere al vostro account e trovare l’opzione per eliminare o chiudere l’account. Alcuni account mail rimarranno aperti per un certo periodo di tempo, consentendo di riattivarli in un secondo tempo.