I valori termici e di potenza di un’altra CPU Intel Core i9 Comet Lake-S di decima generazione sono trapelati qualche ora fai in rete. Questa volta stiamo parlando del Core i9-10900F, un processore a 10 core con un TDP di 65 Watt ma, come ormai sappiamo, quel TDP è derivato ​​dalla frequenza di base, dunque non è un valore reale. Andiamo a vedere come si comporta questo chip quando viene lanciato al suo massimo potenziale.

Intel Core i9-10900F, CPU desktop Comet Lake da 10 core – 65 W TDP ufficiale ma consuma fino a 224 W a pieno carico

Le ultime cifre sono state pubblicate dall’utente di Twitter 9550pro. I risultati sono specifici per l’Intel Core i9-10900F, simile al Core i9-10900, con l’unica differenza che non dispone di grafica integrata. Il Core i9-10900F si basa sul processo a 14 nm e presenta 10 core / 20 thread. Il chip ha una frequenza di base di 2,80 GHz che in boost arriva fino a 5,2 GHz (Single-Core) e 4,6 GHz (All-Core). Il chip dispone anche di 20 MB di cache e presenta un TDP di 65W.

CPU Intel Core i9-10900F a 10 core consuma fino a 224 W

Il valore del TDP di 65 W deriva dalla frequenza di base, nota anche come PL1, mentre il TDP effettivo (PL2) è molto più elevato. Nel caso del Core i9-10900F, il limite massimo di potenza PL1 è in realtà 170 W e il limite di potenza PL2 è 224 W. Questo è più di 3 volte il consumo di energia del suo TDP ufficiale. Solo per confronto, l’Intel Core i9-9900KS con 8 core e una frequenza di 5 GHz ha un TDP di 170 W al massimo carico, mentre l’AMD Ryzen 9 3950X con 16 core fa 146 W a pieno carico. Intel sembra aver abbandonato definitivamente ogni volontà di lavorare sul processo di efficienza energetica sulla nuova gamma di CPU di 10a generazione, optando per la forza bruta.

Anche le temperature sono riportate nel twitt precedente e l’Intel Core i9-10900F sembra essere un chip super caldo, che sale a 93 ° C a pieno carico, rimanendo in media intorno a 70-75 ° C con un dispositivo di raffreddamento da 240 mm. Con il test FPU da 170 W, il processore ha riportato temperature fino a 83 ° C con un dispositivo di raffreddamento AIO da 120 mm, mentre un dispositivo di raffreddamento ad aria di fascia alta è riuscito solo a resistere alla temperature di 80 ° C. Poiché Thermal Velocity Boost si attiva solo se le temperature arrivano a 65 ° C o inferiori, dimentichiamoci che il chip raggiungerà la sua frequenza massima di 4,6 GHz a pieno carico.

Intel Core i9-10900F performance

Questo sembra sollevare una domanda piuttosto seria: come lavoreranno le CPU desktop di 10a generazione sbloccate se le varianti da 65 W sono cosi assetate di energia? Aspettiamo di vedere nuovi Benchmark per chiarire questa posizione, nel frattempo guardiamo i pro e i contro delle ultime CPU Intel e AMD:

Pro della CPU desktop Intel di 10a generazione Core:

  • Prestazioni a thread singolo più elevate
  • Maggiori velocità di clock
  • Funzionalità di overclocking migliori
  • Supporto per memoria solida

Pro CPU desktop Ryzen di terza generazione AMD:

  • Prestazioni multi-thread più elevate
  • Più core / thread / cache
  • 7nm architecture (nuove funzionalità)
  • Impressionante valore fuori dalla scatola
  • Prestazioni a thread singolo alla pari con Intel
  • Consumo energetico molto più basso

Il Core i9-9900K è un chip da 95W e 210W (PL2) mentre l’i9-10900K è un chip da 125W e 250W (PL2). Queste cifre mettono in vantaggio le CPU AMD zen 7nm Ryzen, senza considerare le straordinarie prestazioni che i chip AMD vantano con la modalità ECO applicata.

Gli addetti ai lavori e gli stessi produttori di schede madri hanno dichiarato che le periferiche Z490 sono progettate specificamente per l’alta potenza di ingresso della gamma Comet Lake-S, potendo reggere ad un TDP di 300W. Sfortunatamente, diversi produttori di schede madri hanno rivelato che i dieci core infrangono il TDP di 300 watt al massimo carico. La CPU desktop Comet Lake verrà lanciata il mese prossimo insieme alle nuove schede madri Z490 con socket LGA 1200. Solo il tempo ci dirà se sono in grado di strappare un po’ di mercato alle CPU AMD Ryzen 3000.