Il connettore OPT della CPU è una connessione aggiuntiva per il raffreddamento del processore. Sul connettore possiamo inserire più ventole o componenti di raffreddamento a liquido, in maniera non dissimile dal connettore CPU FAN. Il connettore fornisce una connessione CC da 12 volt con almeno un ampere per garantire che venga fornita energia sufficiente all’intero sistema per raffreddare adeguatamente il chip.

Nonostante la funzione quasi identica, ci sono alcune differenze tra CPU OPT e CPU FAN. CPU OPT non controlla se esiste una connessione prima dell’avvio del sistema. Al contrario, il sistema segnala un errore e rifiuta di avviarsi se non è presente alcuna connessione alla CPU FAN. CPU OPT fornisce alimentazione solo al dispositivo collegato, mentre CPU FAN fornisce alimentazione e comunica con il BIOS della scheda madre o il sistema UEFI per fornire dati statistici.

CPU-OPT

È possibile connettere più dispositivi alla CPU OPT utilizzando uno splitter o un hub, mentre la CPU FAN richiede solo una connessione per il dispositivo di raffreddamento.

La CPU OPT è una parte importante dell’ecosistema della scheda madre che separa le apparecchiature di raffreddamento primarie e secondarie. Ciò consente esperimenti con splitter e ventole aggiuntive. Prerequisito: tutto ciò che è collegato ad esso richiede meno di un ampere di corrente in totale.

CPU FAN deve essere utilizzato solo per la ventola della CPU principale. Tuttavia, è necessario prestare attenzione quando si utilizzano gli splitter poiché aggiungono un altro potenziale punto di guasto al sistema. Nel peggiore dei casi, uno splitter sulla ventola della CPU può causare errori: Ad esempio, il dispositivo di raffreddamento potrebbe avere un contatto termico non corretto, la ventola potrebbe essere collegata in modo errato o il dispositivo di raffreddamento potrebbe essere difettoso.

CPU-FAN CPU-OPT
CPU OPT è una connessione aggiuntiva sulla scheda madre. È possibile collegarvi uno splitter per far funzionare più ventole tramite un unico header.

Le ventole del case possono essere collegate senza problemi alla CPU OPT purché sia ​​richiesto meno di un ampere in totale. Alcune schede madri possono fornire più potenza tramite CPU OPT che tramite CPU FAN. Per questo motivo, consigliamo di controllare il manuale della tua scheda madre per vedere se puoi beneficiare di potenza aggiuntiva. Una possibile alternativa a questo sarebbe un hub ventola che utilizza una fonte di alimentazione esterna come un cavo di alimentazione SATA.

Quando si installano i dissipatori ad acqua AIO, è importante leggere attentamente le istruzioni del produttore per garantire un corretto collegamento. Nella maggior parte dei casi in cui sono presenti due connettori a 4 pin, uno è per le ventole e l’altro è per la pompa.

Assicurarsi che il connettore della ventola sia collegato alla CPU FAN e il connettore della pompa sia collegato al connettore AIO-PUMP sulla scheda madre. Se la tua scheda madre non dispone di una connessione AIO-PUMP, controlla le istruzioni del produttore per vedere se è possibile una connessione con CPU OPT.

Sia la CPU FAN che la CPU OPT svolgono un ruolo cruciale nel raffreddamento e nel buon funzionamento del sistema. L’uso corretto di queste connessioni contribuisce alle prestazioni e alla stabilità ottimali del tuo PC.