In questa guida andremo a valutare varie configurazioni PC offrendo un’analisi completa sul miglior hardware per computer desktop disponibile oggi sul mercato.

L’articolo comprenderà cinque differenti configurazioni PC che andranno a rispecchiare tutte le vostre esigenze. A partire da una spesa di circa 400€ per un PC capace di supportare carichi di lavoro medi, seguito da configurazioni più bilanciate orientate agli appassionati e ai gamer, fino ad arrivare ad un PC da sogno che trascura del tutto il rapporto prezzo / prestazioni.

Come potete leggere dal titolo, questo articolo si concentrerà sull’elaborazione di una configurazione PC economica, con un budget stimato sui 400€.

configurazione PC economico Acquisto PC low budget

Se avete bisogno di lavorare su documenti, controllare la posta elettronica e guardare video YouTube, potete ottenere una macchina funzionate anche con una spesa minore. Tuttavia, il budget fissato consente di ottenere un sistema accettabile per qualsiasi esperienza di utilizzo, con i dovuti limiti.

Nella tabella sottostante trovate subito la lista dei componenti che abbiamo scelto per questa configurazione di fascia bassa. Scorrendo la pagina andiamo invece ad analizzare ogni componente selezionato, con un focus anche sulle periferiche (Monitor, tastiera e mouse)

Componenti Prodotti Prezzo
Processore AMD Ryzen 3 2200G 100€
Scheda madre ASRock AB350M 69€
Memoria RAM Patriot Viper Elite da 8 GB (2 x 4 GB) DDR4-2400 92,50€
Scheda video integrato 0€
Audio integrato 0€
Archiviazione Crucial MX500 da 250 GB 62,90€
Case + PSU EVGA 500 W1 + Aerocool Aero 500 96€
Totale componenti
411€

Scheda madre, processore, memoria RAM

Migliori CPU economiche AMD Ryzen 3 2200GSu questo sito abbiamo parlato molto del Pentium G4600, un processore che sull’aspetto prestazionale ed economico era impossibile da superare lo scorso anno. Nel 2018 è stato sostituito dal Pentium Gold G5400, quest’ultimo modello non introduce nulla di nuovo oltre ad un aumento di 200 MHz di frequenza. La CPU di Intel si è imposta con il suo basso prezzo, ma la grafica integrata lascia molto a desiderare.

AMD invece, con la GPU integrata Vega 8 e l’introduzione di un processore quad-core, lancia sul mercato il Ryzen 3 2200G, leggermente più costoso ma decisamente superiore. Le possibilità grafiche extra vi permetteranno di attendere senza rimorsi se volete aggiornare la configurazione con una scheda video dedicata. Infatti la GPU integrata Vega 8 è una scheda grafica discreta che vi permetterà anche di giocare mantenendo un basso budget.

ASRock AB350M configurazione PC economicoIl secondo vantaggio del Ryzen 3 2200G è la presenza del moltiplicatore sbloccato che vi permetterà di effettuare anche leggeri overclock con qualsiasi scheda madre. Per quanto riguarda la scheda madre, anche se è possibile trovare soluzioni AMD A320 a basso costo che supportano funzionalità base, abbiamo scelto un’opzione più solida e concreta come l’ASRock AB350M. Quest’ultima motherboard continua ad essere molto conveniente sotto l’aspetto economico, integrando anche 2 slot DIMM (fino a 32 GB DDR4 3200), USB 3.1, quattro porte SATA 6Gbps, 1x slot PCI-Express 3.0 x16, 1x slot Ultra M.2, audio Realtek 7.1 e Gigabit LAN.

Memoria RAM necessaria per gamingI prezzi della memoria RAM continuano ad oscillare molto al rialzo, questo aspetto determina un impatto negativo su tutte le configurazioni.

In questo momento 8GB di DDR4-2400 costano circa 85€, rendendo questa periferica quasi più costosa di una CPU. Potreste risparmiare acquistando un kit da 4 GB, ma vi consigliamo vivamente un quantitativo minimo di 8 GB, soprattutto per un sistema con solo due slot DIMM.

Configurazione PC economico: Grafica, Audio

Questa build non è pensata per attività grafiche molto esigenti, ma l’aggiunta di una scheda video relativamente economica come una GeForce GTX 1050 o simile porterà un notevole miglioramento sul versante gaming, se è quello che cercate. Anche con risoluzione 720p avrete difficoltà a riprodurre qualsiasi titolo se acquistate un Pentium G5400, quindi consigliamo una GPU discreta come la GTX 1050.

Tuttavia, il Ryzen 3 2200G è più performante lato gaming, permettendovi di procrastinare l’acquisto di una scheda video più in là nel tempo.

Configurazione PC economico: Archiviazione

SSD BX300 Crucial

I dischi rigidi oggigiorno hanno un prezzo estremamente basso, quindi se avete bisogno di un’elevate capacità di archiviazione la soluzione più semplice è quella di acquistare un Hard Disk.

Se partite da zero (senza nessun dispositivo di archiviazione) vi suggeriamo due opzioni a seconda delle vostre esigenze: Se avete bisogno di molto spazio di archiviazione, il WD Blue 1TB è una scelta sicura. Tuttavia, se 250 GB di spazio possono bastarvi, vi consigliamo vivamente l’SSD Crucial MX500 che farà volare il vostro PC economico.

Configurazione PC economico Case e Alimentatore

Migliori alimentatori per PC sotto i 100 euro

Anche su configurazioni PC economiche, sconsigliamo sempre di acquistare bundle Case + Alimentatore, spesso infatti troveremo componenti scadenti su una periferica fondamentale come l’alimentatore (Scegliere la potenza dell’alimentatore del PC).

Per questa fascia di prezzo consigliamo invece l’alimentatore EVGA da 500 w che in media si trova a circa 55€.

La scelta del case è sempre qualcosa che implica il gusto personale di ogni individuo, ma le opzioni valide sotto i 50 € non sono molte, vi consigliamo quindi: NZXT Source 210 disponibile a 69€, MasterBox Lite 5 per 53€ e l’Aerocool Aero 500 a 41€.

Monitor, tastiera e mouse

Migliori monitor 1080p economico Asus VG245HAbbiamo già realizzato guide dedicate ai monitor, consigliandovi i migliori modelli in base al vostro utilizzo. Detto questo, offriamo ancora qualche suggerimento sui dispositivi con un budget limitato.

Parlando del monitor, sconsigliamo l’acquisto di un display più piccolo di 22-23”, L’Asus VG245H è quindi la scelta che vi offrirà un monitor con una diagonale da 24 pollici, risoluzione 1080p con cornici sottili, tempo di risposta di 1ms, una frequenza di aggiornamento di 75Hz e tecnologia Freesync di AMD.

Se volete un display più ampio, consigliamo il ViewSonic VX2757-MHD da 27”, dove per meno di 200€ otteniamo FreeSync, una frequenza di aggiornamento massima di 75 Hz e un tempo di risposta di 2 ms.

Migliore tastiera economica 2018 Microsoft Wireless 900Se non volete utilizzare questo PC per lunghe sessioni di lavoro o gaming, ve la caverete con un set mouse + tastiera cablati o wireless.

Consigliamo la combinazione Microsoft Wired Desktop 900, dotata di un design elegante resistente agli spruzzi. Il kit Logitech MK270 è un’alternativa valida che combina tastiera e mouse di qualità.