Anche se la possibilità di registrare audio su un computer è una funzione presente di base in Windows 10, sfortunatamente non è qualcosa che dobbiamo dare per scontato quando funziona correttamente; la risoluzione dei problemi legati alla registrazione audio tramite microfono può essere difficile da fixare.

Andiamo a vedere tutti i metodi per risolvere problemi registrazione audio con microfono. Non è possibile registrare l’audio su PC tramite microfono o software di cattura audio? Ecco 5 soluzioni per risolvere il problema.

risolvere problemi registrazione audio con microfono

Problemi registrazione audio: Aggiorna i tuoi driver

I driver sono pacchetti software che aiutano il sistema operativo a comunicare con i componenti hardware. Windows Update, nella maggior parte dei casi, offre un metodo affidabile per l’aggiornamento dei driver.

Per farlo basta aprire la finestra Impostazioni e selezionare Aggiorna e sicurezza. Dal riquadro sinistro selezionate Windows Update e facciamo clic sul pulsante Controlla aggiornamenti.

Se Windows Update non riesce ad aggiornare la scheda audio, è necessario scaricarli dal sito Web del produttore della scheda madre. Lì troverai una sezione Supporto o Download dove scaricare i driver più recenti.

Raccomandiamo inoltre l’utilizzo di un software per scaricare e installare automaticamente i driver, trovate tutto nella guida su come aggiornare driver del PC con programmi gratuiti.

Problemi registrazione audio: Dispositivo di registrazione

Se il tuo computer usa più di un dispositivo di registrazione, alcuni potrebbero essere disabilitati. Per verificare se è abilitato il microfono corretto, facciamo clic con il pulsante destro del mouse sull’icona del volume / altoparlante, nella barra delle applicazioni di Windows e selezioniamo Dispositivi di registrazione.

Problemi registrazione audio Dispositivo di registrazione

Nella nuova finestra, individuiamo il dispositivo di registrazione che vogliamo utilizzare e assicuriamoci che sia abilitato. In caso contrario, è possibile farlo facendo clic con il pulsante destro del mouse e selezionando Abilita. Alcuni dispositivi disattivati ​​potrebbero essere nascosti, quindi clicchiamo su Mostra dispositivi disattivati.

Problemi registrazione audio: Regola i livelli del microfono

Ogni dispositivo ha i propri livelli di input e output, questi possono essere regolati in base alle vostre esigenze. Potete farlo dalla stessa finestra dei dispositivi di registrazione: clicchiamo sul dispositivo e selezioniamo Proprietà. Sotto la scheda Livelli, troverete i cursori per regolare il livello di input, in modo simile a quelli nell’immagine sottostante.

Problemi registrazione audio Regola i livelli del microfono

Provate a cambiare i valori trovati e controllate se modificandoli risolvete il problema. Alcuni microfoni hanno anche l’opzione Boost che deve essere abilitata affinché funzioni correttamente.

Problemi registrazione audio: Selezionare il dispositivo di registrazione corretto

Se sul computer sono installati più dispositivi di registrazione, Windows potrebbe non sapere quale utilizzare e dovrete selezionarlo manualmente come dispositivo di registrazione predefinito.

Questo può essere fatto dalla stessa finestra aperta nella seconda soluzione. Fate clic con il tasto destro del mouse sul dispositivo che desiderate utilizzare e selezioniamo Imposta come dispositivo predefinito.

Problemi registrazione audio Selezionare il dispositivo di registrazione corretto

Ciò consentirà a Windows di sapere quale dei dispositivi installati si desidera utilizzare e renderlo predefinito per tutte le situazioni. Se tendete a passare da un dispositivo di registrazione all’altro, magari usando il microfono e il mix stereo, dovrete modificarlo ogni volta che utilizzate l’uno o l’altro.

Problemi registrazione audio: Provare una diversa applicazione per registratore

Le applicazioni di registrazione dell’audio sono diverse e alcune possono funzionare meno. Se una di esse non funziona, non significa che tutte le altre daranno problemi.

Alcune applicazioni, a seconda del modo in cui si connettono al dispositivo di registrazione, potrebbero anche essere aggiornate per funzionare con le versioni recenti di Windows.

Prima di iniziare a cercare guasti nel sistema, dovreste prendere in considerazione la possibilità di provare un’applicazione di registrazione diversa. Il Microsoft application Store offre molte alternative per la registrazione del suono come: Recorder 8 o Quick Voice Recorder, che può registrare suoni a qualità superiore, formati diversi e persino salvarli su account OneDrive.

Problemi registrazione audio: Strumento di risoluzione dei problemi audio

Se non riuscite ancora a registrare l’audio su Windows 10, provate a utilizzare lo strumento di risoluzione dei problemi di registrazione audio di Microsoft. Questo strumento rileva e ripara automaticamente i problemi audio che potrebbero impedire di registrare suoni sul vostro computer.

Andate su impostazioni -> Aggiornamento e sicurezza –> selezionate Risoluzione dei problemi -> fate clic su Riproduzione audio.

Avviate lo strumento e seguite le istruzioni visualizzate per risolvere il problema.