Se le prestazione del vostro notebook vi hanno deluso, non riuscendo ad aprire più di due applicazioni contemporaneamente, è piuttosto probabile che aggiornando la RAM del portatile possiate dare una spinta al vostro sistema.

Il vostro notebook supporta l’aggiornamento della RAM? Dipende. Il design di fabbricazione dei laptop varia in base a molti fattori, compresi i componenti accessibili e aggiornabili. Poiché non tutti i portatili sono costruiti allo stesso modo, non esiste un metodo sicuro per affermare se è possibile o impossibile aggiornare i moduli RAM.

Ciò che possiamo dire, tuttavia, è che la maggior parte dei notebook economici consentono l’aggiornamento di alcuni componenti rispetto alla controparte ultra sottile e premium. I dispositivi Surface di Microsoft, ad esempio, sono totalmente sigillati, con Apple che salda quasi tutti i componenti sulla scheda madre, negando la sostituzione all’utente. Un laptop economico, in base alla progettazione, è in genere molto più modulare e utilizza componenti facilmente disponibili sul mercato, avendo maggiori probabilità di essere aggiornato.

Come sapere se il notebook possiede uno slot di RAM vuoto?

Prima di spendere soldi acquistando kit di memoria RAM, è necessario utilizzare il tool di gratuito di Crucial, che risponderà a questa domanda.

notebook possiede uno slot di RAM vuoto

Crucial Memory Scanner ci dirà se il portatile in oggetto integra uno slot di memoria non utilizzato, inoltre ci consentirà di scoprire quale tipo di RAM possiamo installare. Eseguendo il tool sul notebook che possediamo per questo test, ci viene riferito che la periferica supporta due slot di RAM, uno dei quali è attualmente vuoto. Questa è la situazione più frequente se utilizziamo portatili economici o con prestazioni medio alte.

Notate che: anche se troviamo uno slot vuoto, potrebbe non essere facile accedervi e installare la RAM. Alcuni portatili potrebbero richiedere la rimozione dell’intero fondo, mentre altri sono dotati di porte dedicate di facile accesso.

La nostra prova verte su un Acer Aspire E 15, che fortunatamente, consente un facile accesso agli alloggi di memoria RAM, ma molti altri portatili integrano sportelli ancor più accessibili. Ricordiamo brevemente le caratteristiche tecniche di questo particolare laptop, vero bestbuy su Amazon. È facile capire il motivo: per circa 400€ otteniamo un processore Core i3 di sesta generazione, 4GB di RAM DDR4, un disco rigido da 500 GB e uno schermo HD da 15 pollici; un vero affare per chi ha un budget limitato.

Aprire portatile Acer Aspire E 15

Sfortunatamente la mancanza dell’SSD e la presenza di soli 4 GB di RAM limitano le prestazioni di questa unità, per quest’ultimo aspetto vediamo come risolvere in questa guida.

Di quanta memoria RAM abbiamo bisogno?

L’upgrade della memoria RAM è probabilmente l’aggiornamento più semplice da effettuare su un notebook.

L’Acer Aspire E 15 è dotato di 4 GB di memoria in un singolo modulo DDR4 SO-DIMM. Anche se non esiste una regola ferrea, 4 GB è il minimo indispensabile per la maggior parte delle persone che utilizzano un sistema operativo Windows 10. Il sistema operativo di Microsoft viene eseguito correttamente su 2 GB di memoria, ma riscontreremo prestazioni al limite del sopportabile dopo aver aperto anche solo due tab di Chrome.

La nostra raccomandazione è di acquistare un portatile con almeno 4 GB di RAM, con 8 GB se si vuole una configurazione ottimale, specialmente se utilizzano applicazioni esose come Photoshop o si fa largo uso del multitasking.

quanta memoria RAM abbiamo bisogno installare la RAM

La maggior parte dei notebook economici dispone di slot DDR4 SO-DIMM standard che possono essere aggiornati. Tuttavia, esiste un secondo aspetto da considerare: la larghezza di banda della memoria. Le moderne CPU funzionano utilizzando da uno a quattro canali di memoria, naturalmente maggiore è il numero di canali di memoria utilizzati, superiore sarà la larghezza di banda della memoria.

La maggior parte dei portatili budget, come anche per l’Aspire E 15, utilizzano un solo stick di memoria, il che significa che il Core i3-7100U funziona in modalità single-channel. Riempiendo il secondo slot il laptop si attiverà in modalità dual-channel e incrementeremo le prestazioni in attività 3D come nei giochi. (La maggior parte delle app per ufficio non vedrà alcun miglioramento dall’aumentata larghezza di banda della memoria.) 

Che tipo di RAM dovresti comprare?

Se volete effettuare un upgrade al portatile acquistando un secondo slot di RAM, è ora di analizzare quelle modulo acquistare. Esistono due diversi modelli di RAM utilizzati nei laptop, ma solo uno offre moduli DDR4. I moduli DDR4 o SO-DIMMS sono venduti in diversi tagli che si differenziano in base alla velocità e dimensione.

Le memorie più comuni sono le DDR4 / 2133 e DDR4 / 2400. Si potrebbe essere tentati di acquistare RAM con velocità ancora più elevata, ad esempio DDR4 / 2666, ma la vostra CPU potrebbe non supportare queste velocità (un Core i3 di ottava generazione ad esempio supporta fino a DDR4 / 2400). In generale, consigliamo di utilizzare un modulo di marca che offrirà un servizio di garanzia in caso di problemi (anche se molto improbabili).

Per quanto riguarda la capacità, in genere è consigliabile che i moduli abbiano la stessa capacità. Ad esempio, se si dispone di un modulo da 4 GB nel laptop, aggiungere un secondo modulo da 4 GB ha sicuramente più senso (in questo caso sfrutterete anche il dual-channel, attivabile solo se i due moduli di memoria hanno la stessa capacità e frequenza / latenza).

Se si desidera installare più RAM, ad esempio aggiungendo un modulo da 8 GB al modulo da 4 GB, il processo funzionerà, ma le prestazioni del modulo da 8 GB saranno inferiori.

Come installare la RAM nel portatile

Prima di fare qualsiasi cosa, assicuratevi che il portatile sia completamente spento, quindi scollegatelo anche dalla corrente.

Successivamente, è necessario accedere all’alloggiamento della memoria del portatile rimuovendo il fondo. La maggior parte dei venditori fornisce istruzioni di disassemblaggio nel manuale del prodotto, ma potete anche trovare il giusto supporto tramite il sito Web del produttore.

Per fortuna, entrare nel nostro Aspire E 15 è un gioco da ragazzi: basta rimuovere tre viti sullo sportello del vano di espansione. Nota: non tutti gli Aspire E 15 sono progettati in questo modo, alcuni modelli precedenti richiedono la rimozione dell’intero coperchio inferiore.

Quindi, provate a scaricare l’elettricità statica accumulata toccando un oggetto metallico. Se siete prudenti, potete acquistare un cinturino da polso antistatico.

Installare il modulo di memoria. Il modulo di memoria ha una piccola tacca che dovrebbe corrispondere ad una rientranza nello slot (vedi immagine sotto). Se inserite la memoria al contrario semplicemente non entrerà, quindi non forzate.

Come installare la RAM nel portatile

La tacca nel modulo di memoria dovrebbe allinearsi allo slot.

Quando siete sicuri di aver allineato la RAM correttamente, inserite la memoria con una leggera angolazione fino a quando i dentini di contatto si incastrano nello slot. Mettendo i pollici sugli angoli di solito avremo maggiore leva per inserire il modulo.

aggiornare la RAM del notebook

Una volta inserito, inclinate lentamente il modulo verso il basso finché i due bracci metallici sui lati non scattino in posizione con un clic. Sollevate delicatamente ciascun lato del modulo per assicurarsi che il tutto sia bloccato. Non deve spostarsi. Ricordate che la memoria dovrebbe trovarsi piatta nello slot.

installare RAM portatile levette

Per rimuovere il modulo, basta usare le unghie per piegare il braccio metallico su ciascun lato del modulo (Potrebbe essere necessario farlo contemporaneamente, a seconda di quanto è forte la molla nello slot). Una volta rilasciato completamente, possiamo recuperare il modulo estraendolo con le dita.