Gli altoparlanti Google Home hanno una piacevole voce predefinita, ma ancora un po’ robotica. Fortunatamente, non dovete accontentarvi.

Ora abbiamo a disposizione ben 8 voci tra cui scegliere per personalizzare il timbro vocale del nostro Google Assistant, tra cui alcune con accenti esteri (Britannici o Americani).

Ecco come cambiare la voce dei vostri altoparlanti Google Home:

cambiare la voce del Google Home
Cambiare voce Google Home
  • Aprite l’app Google Home su Android o iOS.
  • Dalla schermata iniziale, tappate sull’icona a forma di ingranaggio con l’etichetta Impostazioni.
  • Scorrete verso il basso fino ad “Altre impostazioni”.
  • Selezionate la scheda Assistente, quindi toccate su Assistente vocale.
  • Tappate i cerchi colorati per ascoltare un’anteprima di ciascuna voce disponibile.
  • Quando avete deciso quella che più vi piace, tappate sulla freccia indietro ( < ) nella parte superiore dello schermo per salvare le preferenze.

Cambiando il tono di voce, cambierà anche la voce utilizzata nell’Assistente sul vostro telefono, il che significa anche che potete arrivare a questa stessa impostazione tramite Google Assistent.

Aprite l’app Assistente su iOS o su Android premendo a lungo il pulsante Home. Toccate l’immagine del vostro profilo nell’angolo in alto a destra, quindi tappate la scheda Assistente. Da lì seguire le istruzioni sopra per cambiare la voce.