L’Apple MacBook Pro (2018) con l’opzione grafica AMD Radeon RX Vega 20 sembra avere un grave difetto di progettazione legato al suo sottosistema video. Il portatile tende a mostrare sfarfallio dello schermo e linee nere che attraversano il display dopo lunghi periodi di inattività. Il problema persiste anche dopo il riavvio che, anche con la scomparsa dello sfarfallio, se il MacBook torna inattivo facendo spegnere il display, al risveglio comparirà il flickering dell’immagine

Apple MacBook Pro 2018 problema schermo

Il problema è stato scovato su un nuovo Apple MacBook Pro 2018 da 1500€ (Intel Core i9, AMD Vega 20, 32 GB RAM, SSD da 1 TB). Portandolo all’Apple Store, i dipendenti l’hanno immediatamente sostituito il prodotto senza ulteriori domande. Il processo di sostituzione è avvenuto senza problemi, ma sembra che altri abbiano dovuto affrontare questo problema con il medesimo modello di MacBook Pro, con Apple che sta cercando di risolverlo rapidamente per tenerlo sotto controllo. Tuttavia, dopo un paio di giorni, il difetto è riemerso anche sul MacBook sostitutivo. Entrambi i modelli eseguivano la versione 10.14.2 di MacOS “Mojave”.

Per attivare il problema basterà non utilizzare il portatile mentre sta elaborando qualche contenuto video con la scheda video Vega, in questo frangente la macchina utilizza la GPU dedicata e, dopo che il display si spegnerà per inattività, il difetto si attiverà.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here