La gamma di monitor AOC pensata per i professionisti è sempre più ricca grazie ai nuovi monitor entry level della Serie E1. Grazie alla semplicità d’uso e al design innovativo permettono di aumentare la propria produttività sul lavoro ad un prezzo altamente competitivo. Con formati da 21,5” e 23,8”, sono dotati di pannelli MVA, TN e IPS a seconda delle proprie esigenze, tutti con risoluzione Full HD.

Andiamo a vedere nel dettaglio i vari monitor proposti da AOC:

AOC monitor Serie E1 27e1h

AOC presenta il nuovo arrivato della Serie E1, il display professionale da 27” (68.58 cm) 27E1H, che sarà lanciato a novembre 2018.

AOC aveva già introdotto la serie E1 con il 22E1D da 21,5″ (54,61 cm) dotato di pannello TN e il 22E1Q da 21,5″ con pannello MVA. Mentre il pannello TN del 22E1D è più adatto per sequenze a veloce scorrimento grazie al suo tempo di risposta di 2 ms, il 22E1Q è più adatto per applicazioni ricche di contrasto grazie al suo eccezionale contrasto statico 3000:1 e agli ampi angoli di visione. Il 24E1Q da 23,8″ (60,45 cm) vanta un pannello IPS per colori più accurati e un design frameless su 3 lati per configurazioni multi-monitor perfette. Gli altoparlanti integrati nei modelli da 21,5″ – 24″ potrebbero essere molto utili in alcuni contesti aziendali. Il semplice piedistallo con gestione cavi integrata offre un’ampia regolazione dell’inclinazione (da 3,5° a 21,5°). Tutti i modelli sono inoltre dotati di supporti VESA per una maggiore flessibilità nell’organizzazione dello spazio di lavoro.

Leggi anche: Migliori monitor 2018 – Gaming e lavoro

AOC monitor Serie E1 22e1d

Ad eccezione del modello base, il 22P1D con pannello TN da 21,5″, tutti gli altri monitor della serie P1 sono dotati di un hub USB 3.0 a 4 porte per una connessione rapida delle periferiche, e dispongono di 4 diversi input video (VGA, HDMI, DisplayPort e DVI) per adattarsi a tutti i device.

AOC monitor Serie E1 24e1qNel formato 23.8″ (60.45 cm) / 24″ (60.96 cm), gli utenti possono scegliere tra due diversi aspect ratio, 16:9 (24P1) o 16:10 (X24P1) con una risoluzione di 1920×1200 pixel per quest’ultimo, aumentando così l’area verticale dello schermo, utile per l’elaborazione di fogli di calcolo e documenti. Entrambi i monitor sono esteticamente interessanti con il loro design frameless su 3 lati, sono accurati nei colori e offrono ampi angoli di visualizzazione grazie ai pannelli IPS. Gli altri monitor della Serie P1 includono pannelli TN e MVA da 21,5″ in risoluzione Full HD, o modelli IPS da 27″ in entrambe le risoluzioni Full HD o QHD.