Android su PC come usare un emulatore AndroidHai mai pensato di utilizzare le tue applicazioni Android preferite anche su PC? Se ancora non lo sai, esistono software appositi che consentono di emulare le app Android sia su sistemi Windows che OS X.

Il tutto si può fare in maniera semplice e completamente legale nonché gratuita. Vediamo insieme quale Emulatore Android fa al caso nostro.

Come usare Emulatore Android BlueStacks

BlueStacks è sicuramente tra i software più famosi e stabili per emulare Android su Windows e Mac OS X.

La particolarità di BlueStacks è quella di poter installare le app direttamente da Google Play, inoltre l’emulatore è presente anche in lingua italiana.

Scarichiamo BlueStacks dal seguente LINK.

Android su PC come usare un emulatore Android BlueStacks

L’installazione di BlueStacks è molto semplice, basta aprire il file .exe e procedere cliccando su Avanti fino al termine del processo. Stesso metodo per OS X, apriamo il file .dmg e procediamo cliccando su Avanti.

Dopo l’installazione, BlueStacks si avvierà automaticamente, scaricando tutti i driver che servono per il corretto funzionamento. E’ molto importante che accetti di attivare i servizi di localizzazione (molte App utilizzano questi servizi per il loro corretto funzionamento).

Android su PC come usare un emulatore Android BlueStacks login

Per poter scaricare tutte le tue App preferite e aggiornare in futuro, dovrai effettuare il Login al tuo account Google. Dovrai quindi scrivere i dati di accesso nella schermata impostazioni, (a forma di ingranaggio) successivamente potrai attivare anche la sincronizzazione di tutte le informazioni e App presenti nel tuo account Andorid (potendo quindi scaricare tutte le applicazioni che già possiedi nello smartphone).

Per installare un’app Android, selezionala dalla schermata home o cercala tramite la scheda Welcome, dove si aprirà l’icona della lente d’ingrandimento (campo Cerca app). Dopo averla scelta, clicca sul pulsante verde Installa (vicino alla scheda Play Store), e premi su Accetto.

Android su PC come usare un emulatore Android BlueStacks play store

Ad installazione ultimata, clicca su Apri per utilizzare l’app.

Per ritrovare le App installate tramite l’emulatore, bisogna semplicemente cliccare sulla scheda Android e cliccare sul pulsante + posto vicino alla voce Tutte le app giocate.

Come usare Emulatore Android KoPlayer

Come scritto precedentemente, BlueStacks non è l’unico emulatore presente sul mercato, infatti esistono altre soluzioni gratuite che possono fare al caso vostro.

In questo caso ti presento KoPlayer, emulatore Android, che può essere una valida alternativa a BlueStacks, ed in alcuni casi può risultare anche migliore. Infatti KoPlayer permette anche di attivare o disattivare l’utilizzo della tastiera o del mouse. Questa feature può essere molto utile ad esempio in alcuni giochi, dove possiamo assegnare dei comandi della tastiera a determinate azioni da svolgere in game (completo supporto anche ai Controller).

Android su PC come usare un emulatore Android KoPlayer

Dopo aver scaricato KoPlayer da questo LINK, avviamo il file .exe e clicchiamo su avanti per installare l’emulatore.

La schermata di Home di KoPlayer è molto intuitiva, la barra presente sulla parte laterale sinistra dell’interfaccia vi permetterà di attivare la tastiera, ruotare la schermata, effettuare alcuni screen, abbassare e alzare il volume e altro…

Il Play Store è già installato e basterà cliccare sul suo logo per entrare nello store e scaricare/installare le varie App.

Naturalmente al primo avvio dovrete effettuare il login con il vostro account Google, ma dopo questa procedura potrete utilizzare le vostre applicazioni con la stessa interfaccia che trovate nello smartphone.