Abbiamo atteso a lungo che AMD fornisse un aggiornamento sulla sua tecnologia di Gaming Super Resolution. Da quando sono state annunciate le schede grafiche RDNA2, AMD ha continuato a convincerci che sarebbe arrivata la FidelityFX Super Resolution (FSR). Ma la società ha ripetutamente rifiutato di commentare quando la tecnologia verrà rilasciata. 

All’inizio di questo mese lo YouTuber Coreteks ha affermato che AMD FSR sarà rilasciato a giugno. Ciò ha colto tutti di sorpresa perché Scott Herkelman (CVP e GM di AMD Radeon) di AMD ha affermato solo che sarà rilasciato quest’anno. Il nuovo brevetto potrebbe indicare però che AMD aveva finalmente scelto la tecnologia che potrebbe essere alla base di FSR. 

AMD brevetta Gaming Super Resolution FSR
AMD brevetta: Gaming Super Resolution

Al momento della scrittura, le immagini allegate al brevetto non erano disponibili. Detto questo, per ora è disponibile solo il testo. Il brevetto rivela che GSR si baserebbe sull’interferenza per l’upscaling delle immagini. AMD spiega che gli approcci attualmente disponibili utilizzano funzioni di upscaling lineare, ma questo approccio può produrre immagini sfocate perché non sfrutta le informazioni non lineari. Inoltre, gli ingegneri AMD affermano che le reti neurali convenzionali sono generalizzabili e sono addestrate per funzionare senza una conoscenza significativa del problema immediato. Infine, AMD afferma che l’approccio di deep learning non tiene conto degli aspetti dell’immagine originale, che potrebbe portare alla perdita di colore o dettagli nell’immagine finale.

AMD ha escogitato una soluzione che utilizza la tecnologia di upscaling lineare e non lineare, che preserverà e migliorerà la fedeltà dell’immagine. Si dice anche che la tecnologia “creerà approssimazioni di immagini di alta qualità e raggiungerà frame rate elevati”.

[…] Viene fornito un metodo di elaborazione in super risoluzione che migliora le prestazioni di elaborazione. Il metodo include la ricezione di un’immagine in ingresso con una prima risoluzione, la generazione di versioni sottocampionate lineari dell’immagine in ingresso tramite il sottocampionamento dell’immagine tramite una rete di upscaling lineare e la generazione di versioni sottocampionate non lineari dell’immagine tramite down. Il metodo include anche la conversione delle versioni sottocampionate dell’immagine di input in pixel di un’immagine di output avente una seconda risoluzione maggiore della prima risoluzione e fornendo l’immagine di output per la visualizzazione. […]

Il brevetto rivela che la tecnologia potrebbe funzionare su una varietà di unità di elaborazione, comprese CPU o GPU o cluster di ciascuna. Si dice anche che GSR funzionerebbe su un computer, un dispositivo portatile, un set-top box, una TV, un telefono cellulare o un tablet. Ciò conferma che AMD ha in programma di lanciare la tecnologia multipiattaforma.

FidelityFX Super Resolution

[…] La tecnologia può includere, ad esempio, un computer, un dispositivo di gioco, un dispositivo portatile, un set-top box, un televisore, un telefono cellulare o un tablet. Il dispositivo 100 include un processore 102, una memoria 104, una memoria 106, uno o più dispositivi di input 108 e uno o più dispositivi di output 110. Il dispositivo 100 può anche includere opzionalmente un driver di input 112 e un driver di output 114. Resta inteso che il dispositivo 100 può includere componenti aggiuntivi non mostrati in FIG. 1.

[0015] In varie alternative, il processore 102 include uno o più processori, come un’unità di elaborazione centrale (CPU), un’unità di elaborazione grafica (GPU) o un altro tipo di acceleratore di elaborazione, una CPU e una GPU posizionate sullo stesso die , o uno o più core del processore, in cui ciascun core del processore può essere una CPU o una GPU o un altro tipo di acceleratore. Più processori sono, ad esempio, inclusi su una singola scheda o su più schede. […]

Il brevetto è stato presentato a novembre 2019, ma è stato reso pubblico solo oggi. Sarebbe un grande sviluppo nel settore della grafica vedere l’alternativa di AMD alla straordinaria tecnologia NVIDIA chiamata DLSS (Deep Learning Super Sampling). A differenza del DLSS di NVIDIA, AMD FSR dovrebbe diventare disponibile per una gamma più ampia di dispositivi, comprese le più recenti console di gioco che sono tutte basate sull’architettura RDNA2.