Ad eccezione dell’iPhone 7 e precedenti modelli, tutti i telefoni della linea attuale supportano la ricarica wireless. Basta con i cavi Lightning, ora sarà sufficiente appoggiare il telefono su un pad di ricarica e tramite l’induzione magnetica l’iPhone si ricarica.

Peccato che questa tecnologia non sia stata integrata nei vecchi modelli, giusto? Fortunatamente con una spesa minima di circa 10 Euro, è possibile aggiungere la ricarica wireless a quasi tutti gli iPhone.

Com’è possibile?

Prima che Apple introducesse questa possibilità sugli attuali telefoni, gli utenti dovevano affidarsi a case ingombranti, costosi e scomodi di aziende di terze parti. Oggi, tuttavia, è possibile aggiungere la ricarica wireless sotto forma di un pad sottile come un rasoio che si attacca al retro del telefono. Richiede l’accesso alla porta Lightning, ma è molto facile da rimuovere se necessario.

pad ricarica wireless iPhone

Ricarica wireless iPhone spendendo 10 euro?

Se cerchiamo su Amazon: “iPhone ricevitore ricarica Qi”, troveremo molti prodotti apparentemente ottimi con marchio Nillkin, SainSonic e YKing. La maggior parte di queste aziende producono ottimi ricevitori per la ricarica wireless ad un prezzo molto basso. Dopo averli provati un po’ tutti, possiamo consigliare il marchio Nillkin, molto affidabile e sicuro, con la compatibilità di iPhone 7/ 6 / 6S / 5S / 5 / SE.

Possiamo utilizzare il ricevitore Nillkin Magic Tag Qi Chip praticamente con qualsiasi pad di ricarica o supporto Qi, anche se consigliamo vivamente di prenderne uno con un’ampia base di appoggio, per posizionare in maniera consola lo smartphone.

iPhone 7 pad ricarica wireless

Il Nillkin Magic Tag Qi offre un collegamento stabile e resistente, con connessioni placcate in oro per la miglior trasmissione di corrente. Inoltre il materiale utilizzato per realizzare il ricevitore permette di assorbire e resistere il calore sprigionato dalla ricarica anche se inserito all’interno di una cover.

Per maggiori informazioni sulla ricarica Wireless e le differenze rispetto alla consueta ricarica via cavo, consigliamo di leggere questo nostro articolo in merito alla questione. Vengono spiegati i principali pro e contro presenti nei più comuni sistemi di ricarica wireless, tra cui efficienza energetica, costi e sicurezza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here