l’aggiornamento di una Chromecast avviene automaticamente, ma non sempre va a buon fine. In questo articolo, ti mostreremo come aggiornare manualmente il lettore multimediale.

Ecco come aggiornare una Chromecast

Con il Chromecast, una volta installato nel dispositivo, non dovrai più preoccuparti degli aggiornamenti. Le nuove versioni del software vengono eseguite automaticamente in background. Sfortunatamente la tecnologia non sempre collabora, quindi a volte è necessario aggiornare manualmente il Chromecast. Questa procedura è abbastanza facile con l’ultima versione, Chromecast con Google TV (HD), ma non puoi aggiornare manualmente i vecchi modelli di Chromecast, sebbene esista una procedura alternativa.

In questo articolo spieghiamo come aggiornare manualmente un Google Chromecast, partendo dalle versioni Google TV (riconoscibili dal telecomando in dotazione).

Aggiornare Google Chromecast

Per aggiornare Chromecast con Google TV (HD):

  • Accendi la TV e vai alla schermata principale di Chromecast;
  • Seleziona l’icona del profilo in alto a destra e scegli ‘Impostazioni’;
  • La schermata delle impostazioni è riconoscibile dall’icona a forma di ingranaggio.
  • Premi ‘Sistema’, vai su ‘Informazioni’ e poi su ‘Aggiornamento sistema’;
  • Controlla se è disponibile un aggiornamento per il tuo Chromecast e installalo se necessario.

A seconda delle dimensioni dell’aggiornamento, il download potrebbe richiedere da pochi secondi a qualche minuto. La velocità di Internet influisce anche sulla velocità di installazione del software.

Non riesci ad aggiornare il Chromecast? Quindi prova a ripristinare il dispositivo alle impostazioni di fabbrica e installalo di nuovo. Puoi farlo anche tramite il menu delle impostazioni. Scegli “Sistema”, “Informazioni” e poi “Ripristino dati di fabbrica”.

Aggiornare un vecchio modello di Google Chromecast

Non hai un Chromecast con Google TV (HD), ma un modello precedente? Quindi l’aggiornamento avverrà automaticamente in background. Questi lettori multimediali non hanno un sistema operativo che puoi aggiornare manualmente, a differenza dei suoi fratelli minori.

È possibile scaricare gli aggiornamenti tramite un percorso alternativo. Innanzitutto, è importante scoprire quale versione del software è attualmente in esecuzione sul tuo Chromecast:

Aggiornare vecchio modello Google Chromecast
  • Apri l’app Home di Google e seleziona il tuo lettore multimediale;
  • Tocca l’icona a forma di ingranaggio in alto a destra e vai su “Informazioni dispositivo”;
  • Sotto l’intestazione “Informazioni tecniche” troverai quale versione del firmware sta utilizzando il Chromecast;
  • È quindi possibile verificare l’ultima versione del software sul sito Web di Google.

Il tuo Chromecast è in esecuzione su una versione obsoleta? Quindi puoi forzare l’aggiornamento ripristinando completamente il lettore multimediale.

Questo viene fatto tramite l’app Google Home. Seleziona il tuo Chromecast e tocca l’icona a forma di ingranaggio in alto a destra. Scegli “Altro” e poi “Ripristino dati di fabbrica“. Quindi si tratta di seguire le indicazioni.

Una volta che il Chromecast si è ripristinato alle impostazioni di fabbrica, inizierà a reinstallarsi. L’ultimo aggiornamento software viene scaricato automaticamente.