Come aggiornare firmware dei router TP-LinkI modem / router, come molte altre periferiche hardware, possono essere aggiornate installando un nuovo firmware.

Se hai acquistato un router disponibile sul mercato di recente, molto probabilmente il produttore avrà rilasciato nuovi aggiornamenti software che vanno a migliorare e fixare eventuali problemi non rilevati al memento della produzione. Inoltre molti modem e router incrementano le loro prestazioni, garantendo maggior stabilità del segnale, proprio grazie all’ottimizzazione ricevuta con i nuovi firmware.

Dunque è molto importante che queste periferiche lavorino con l’ultima versione del software disponibile. In questa guida andremo a vedere come aggiornare firmware di un router TP-LINK, tra i più venduti e presenti in commercio grazie all’ottimo rapporto prezzo / prestazioni.

Prima di procedere con qualsiasi operazione, dobbiamo capire l’esatto modello di router TP-Link che disponiamo, in modo tale da scaricare la versione corretta del firmware aggiornato.

Trovare e scaricare il firmware aggiornato

Come accedere alle impostazioni del router e modem login

Queste informazioni possiamo reperirle attraverso il manuale presente all’interno della confezione contenne il router o attraverso l’etichetta posta sotto di esso. Nel dettaglio ti servirà sapere il nome in codice del router e la versione hardware.

  • Ora apriamo il nostro browser web e colleghiamoci sul sito del produttore TP-LINK.
  • Spostiamoci nell’aria Supporto e clicca sulla voce Download Center.
  • Ti basterà cercare il nome e il numero del modello del tuo router TP-LINK (questi dati sono reperibili dall’etichetta posta sotto il router, come visto in precedenza).
  • Cliccando sul nome del modello, sarete indirizzati alla pagina del router. Qui cliccate sulla voce Firmware e scaricate il file in formato Zip.

scaricare firmware aggiornato, aggiornare firmware router TP-Link

Installare il firmware aggiornato

Terminato il download, estraiamo il file decomprimendolo (il risultato sarà un file in formato .bin). Passiamo alla fase di installazione vera e propria aprendo il nostro browser web.

  • Nella barra dell’URL dobbiamo inserire l’indirizzo IP del tuo modem / router. Questa informazioni la troviamo sull’etichetta presente sul retro del router, insieme all’Username e Password da inserire come login nel pannello di controllo del router (questa operazione viene spiegata nel dettaglio nella guida Come accedere alle impostazioni del router e modem).
  • Effettuato l’accesso, utilizzando i menu presenti nella barra laterale sinistra, clicchiamo su System Tools -> Firmware Upgrade. In alternativa puoi trovare le voci Manutenzione -> Firmware.
  • In questa pagina dovrai cliccare sulla voce Scegli file per importare il file .bin precedentemente scaricato dal sito.
  • Seleziona il firmware e clicca su Upgrade. In meno di un minuto il firmware sarà aggiornato all’ultima versione.

Installare firmware aggiornato, aggiornare firmware router TP-Link

Attenzione: In questa fase è vietato spegnere il router / modem, in quanto l’arresto preventivo della periferica porterà ad un errore nell’aggiornamento del firmware, con conseguente malfunzionamento del router. Inoltre l’operazione di aggiornamento del firmware si può eseguire solamente con un cavo ethernet collegato alla rete, non in modalità WI-FI.