Questo giovedì, Microsoft ha affermato che l’ultima versione di Windows 10, nota in modo informale come Windows 10 20H1 o versione 2004, ha raggiunto quella che l’azienda chiama la sua build finale: Build 19041.207.

La build dell’aggiornamento di maggio 2020 inizierà presto a essere distribuita ai membri selezionati per “Anteprima di rilascio” del programma Windows 10 Insider, riservato a coloro che desiderano ricevere anticipatamente quelle che sono essenzialmente versioni di build finali, con un rischio minimo per i loro dispositivi. Apparentemente Microsoft si sta riservando il diritto di continuare a pubblicare nuove correzioni di bug fino all’uscita della versione finale. “Continueremo a migliorare l’esperienza complessiva dell’aggiornamento di maggio 2020 sui PC dei clienti come parte della nostra normale cadenza di manutenzione”, ha scritto Brandon LeBlanc, senior program manager del programma Windows Insider, in un post di blog.

aggiornamento Windows 10 maggio 2020

Microsoft è stata estremamente conservatrice nei tempi previsti per l’aggiornamento di maggio 2020; la società ha sostanzialmente smesso di aggiungere nuove funzionalità verso la fine di novembre del 2019. Da allora, gli sviluppatori hanno lentamente risolto tutti i bug scoperti. Come per altre società, anche il coronavirus ha rallentato gli sforzi di Microsoft. In una trasmissione Mixer, il senior product manager Jason Howard ha notato che un “bug bash” programmato questa settimana è stato annullato.

Come ottenere l’aggiornamento Windows 10 maggio 2020

Sebbene l’aspetto di Windows sia cambiato, l’adesione al programma Windows Update per ottenere l’aggiornamento in anticipo rimane semplice come all’inizio del programma. Vale anche la pena notare che questa versione è ancora tecnicamente software beta; quindi c’è una piccola ma reale possibilità che qualcosa possa andare storto.

Se non siete iscritti al programma Windows Insider, potete andare al menu Impostazioni di Windows, quindi su Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Programma Windows Insider e fare clic sul pulsante Inizia per attivare il processo. Dovrete avere un account Microsoft associato al computer e consentire a Microsoft di accedere ai dati di diagnostica “completi” sul PC.

Microsoft Update for Business

Dovrete quindi scegliere in quale categoria appartenere. In questo caso, selezionando “Anteprima di rilascio”, il PC verrà collegato all’anteprima dell’aggiornamento Windows 10 di maggio 2020. Dovrete riavviare il PC, quindi andare su Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Windows Update e fai clic su Controlla aggiornamenti. Ciò avvierà il lungo processo di download, una volta completato e installato bisogna riavviare nuovamente il PC.

Cosa aspettarsi dall’aggiornamento Windows 10 di maggio 2020

Poiché Microsoft ha impiegato così tanto tempo nel prepararsi per l’aggiornamento Windows 10 dimaggio 2020, abbiamo avuto molto tempo per darci un’occhiata.

Come disattivare Cortana su Windows 10 e Xbox One

Stranamente, alcuni dei maggiori cambiamenti riguardano aspetti del sistema operativo che dovremo letteralmente cercare e installare. Il sottosistema Windows per Linux, ad esempio, è una funzionalità opzionale, anche se migliorata notevolmente rispetto al precedente aggiornamento. Troveremo una Cortana ancor più integrata nel sistema ma non come assistente, bensì come app che potremo spostare sullo schermo; saremo comunque in grado fargli domande come avveniva precedentemente. La funzionalità Il tuo Telefono guadagnerà nuove caratteristiche e maggiore integrazione con il browser Edge.

Ricordiamo che a marzo, Microsoft ha reso disponibili le librerie DirectX 12 Ultimate, con un supporto migliorato per il raytracing. Microsoft ci ha promesso ulteriori dettagli sull’aggiornamento all’avvicinarsi dell’implementazione finale, quindi aspettatevi maggiori informazioni presto.